L'Aquila News IlCapoluogo - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Attualità e Sport

Terremoto Albania, grandine e pioggia sulle tende degli sfollati

Durissime le condizioni a Durazzo e nell'area colpita dall'intenso sciame sismico ancora in corso.

Terremoto in Albania, grandine e maltempo sulle tende degli sfollati: durissime le condizioni a Durazzo e nell’area colpita dall’intenso sciame sismico ancora in corso.

Intorno alla mezzanotte un’altra forte scossa di terremoto, di magnitudo 4.8, è stata registrata a 29 chilometri a ovest di Tirana. Sulle tendopoli – quattro in tutto, a Durazzo, Sukth, Thumane e Bubq – si è scatenata peraltro stanotte una intensa grandinata.


Video da InfoShqip.com

Sono oltre 2mila le persone ricoverate nelle quattro tendopoli allestite dopo la tremenda scossa di terremoto del 26 novembre scorso, mentre le città si suono letteralmente svuotate: si continua a scavare per cercare altri dispersi sotto le macerie.

È salito a 49 il conto delle vittime, 750 i feriti. Tra le vittime anche una mamma con i suoi tre figli – di cui due gemelli – morti a Durazzo ed estratti dalle macerie della loro abitazione dai Vigili del Fuoco italiani, impegnati nelle operazioni di soccorso post-sisma.

Angoscia e disperazione fra quanti sono rimasti: ieri nello stadio di Durazzo decine di persone si sono accalcate attorno alle auto di volontari che portavano aiuti, cibo e acqua.

Il terremoto di magnitudo 6,4 che ha colpito l’Albania nella notte fra lunedì e martedì è il più potente sisma registrato nello Stato balcanico negli ultimi decenni. Diverse le scosse che si sono susseguite in questi giorni:da quella di 5.3 del primo pomeriggio a quella di ieri intorno a mezzogiorno (5 MT)

X