L'Aquila News IlCapoluogo - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Attualità e Sport

Sisma Albania, suolo si solleva di 10 cm

Il sisma in Albania ha sollevato il suolo di 10 cm.Il terremoto causato da una faglia lunga quasi 85 km.

Ha sollevato il suolo di circa 10 centimetri vicino alla città di Durazzo, il terremoto di magnitudo 6,2 avvenuto ieri lungo la costa dell’Albania.

Il sollevamento del suolo è stato analizzato tramite le immagini radar riprese dai satelliti Sentinel-1 del programma europeo Copernicus di Agenzia Spaziale Europea (Esa) e Commissione Europea.

Le immagini del suolo sono state poi analizzate dai sismologi dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv).

A scatenare il terremoto del 26 novembre in Albania è stata una faglia lunga 85 chilometri che si estende da Nord-Ovest e Sud-Est fra le città di Durazzo e Lushnje e che non si è completamente attivata.

Questo quanto sta emergendo dalle analisi dell’Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv). La faglia “appartiene alle strutture responsabili della deformazione e accavallamento dei sedimenti che costituiscono il nucleo della catena delle Albanidi”. Si ritiene che una faglia simile abbia causato, sempre in Albania, il terremoto di magnitudo 5,8 del 21 settembre scorso.

Secondo i sismologi gli effetti del terremoto “potrebbero essere stati amplificati dalle condizioni geologiche della regione”.

Si aggiungono inoltre il terremoto di magnitudo 5,3 avvenuto il 27 novembre in Bosnia-Erzegovina e quello di magnitudo 6 con epicentro non lontano dall’isola di Creta (Grecia).

X