L'Aquila News IlCapoluogo - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Attualità e Sport

Il giudice Billi torna a L’Aquila: tribunale di Sulmona nel caos

Il giudice Marco Billi torna a L'Aquila. Trasferito dal Tribunale di Sulmona, ora a rischio blocco.

SULMONA – Da Sulmona a L’Aquila, chiamato dalla Corte d’Appello. Il giudice Marco Billi, magistrato del processo Grandi Rischi, trasferito dal Tribunale di Sulmona, che ora rischia di restare bloccato.

Marco Billi

Già ieri mattina tutte le udienze in programma sono saltate. Il giudice Marco Billi sarà applicato per quattro giorni a settimana, per un periodo di tempo di sei mesi, al Tribunale dell’Aquila e un solo giorno al Tribunale di Sulmona, dove, tra l’altro, è stato chiamato a svolgere anche le funzioni di presidente vicario, dopo la cessazione dell’incarico del presidente Giorgio Di Benedetto. 

Un cambiamento, questo, che ha fatto scattare l’allarme, soprattutto tra le fila dell’Ordine degli avvocati e della Procura, come riporta il quotidiano Il Centro.

Secondo la nuova organizzazione, infatti, il giudice Billi, oltre all’attività giudiziaria,  dovrà curare anche l’aspetto dirigenziale-amministrativo. Tutto questo in un solo giorno lavorativo.

Il presidente dell’Ordine degli Avvocati della città Peligna, Luca Tirabassi, già ieri mattina ha chiesto al Presidente della Corte d’Appello dell’Aquila, Fabrizia Francabandera, la revoca del provvedimento. Provvedimento che avrebbe «prevedibili e inevitabili ripercussioni negative sull’organizzazione dell’Ufficio giudiziario e sul corretto funzionamento dell’attività giudiziaria».

 

X