L'Aquila News IlCapoluogo - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Attualità e Sport

Messa in centro con multe: “Ho pagato, la prossima volta a piedi”

Dopo le multe, la riflessione: "Contribuiamo alla rinascita della nostra meravigliosa città, tornando a rispettare i divieti".

L’AQUILA – Raffica di multe nei pressi della chiesa di San Silvestro: «E allora ho pagato subito e alla prossima “me la faccio allapee”».

A #dilloalcapoluogo il racconto di un lettore dopo le multe prese insieme ad altri cittadini che erano a messa a San Silvestro: «Nella mattinata di domenica, io e altri automobilisti siamo stati multati per aver parcheggiato in divieto di sosta nelle vie limitrofe a piazza San Silvestro. Era orario di Messa, mezzogiorno, e i pochi parcheggi a disposizione erano tutti esauriti. Quando ho visto la multa – ammette il lettore – ci sono rimasto male: prendere una contravvenzione di domenica, in una zona della città ancora alle prese con la ricostruzione, poco abitata, poco trafficata e per aver parcheggiato per poco più di mezz’ora e senza comunque ostacolare il transito ad altri mezzi, insomma un po’ mi ha dato fastidio. Se poi ci aggiungiamo che il sottoscritto, come tanti altri, si reca a messa a San Silvestro orfano della Chiesa di Valle Pretara, di cui non si vede alcun barlume di speranza per la sua ricostruzione, ebbene oltre al danno anche la beffa verrebbe da dire».

Ma nessun intento polemico nella riflessione inviata a #dilloalcapoluogo: «Ho poi riflettuto, però, che in questi anni stiamo tutti partecipando alla ricostruzione della nostra bellissima città e dobbiamo contribuire in primis tornando a rispettare quei divieti, quei cartelli stradali di cui, da 10 anni a questa parte, abbiamo ignorato l’esistenza, soprattutto tra le vie del centro. Lasciare le strade, le viuzze, le piazze libere dalle macchine, parcheggiandole laddove possibile in zone limitrofe (nel mio caso lungo il viale), non fa altro che bene alla vivibilità della nostra città e alla sua bellezza. E allora ho pagato subito la multa e alla prossima ‘me la faccio allapee’».

X