L'Aquila News IlCapoluogo - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Attualità e Sport

Nutella biscuits mania, scaffali vuoti anche a L’Aquila

È caccia ai Nutella Biscuits; l'ultimo prodotto di casa Ferrero praticamente sold out nei supermercati aquilani.

È caccia ai Nutella Biscuits, l’ultimo biscotto a marchio Ferrero andato praticamente sold out anche nei supermercati aquilani.

Nutella biscuits sono biscotti ripieni della crema alle nocciole più amata al mondo, che non ha bisogno di presentazioni.

I Nutella biscuits sono “figli” del primo biscotto a marchio Ferrero i Nutella B-ready e sono usciti sul mercato italiano il 6 novembre scorso: sono andati velocemente sold out in quasi tutti i supermercati aquilani.

Scaffali vistosamente vuoti e chi è riuscito ad accaparrarsi una confezione, sta mostrando sui social il goloso “bottino”.

nutella biscuits

L’arrivo sugli scaffali dei supermercati dei biscotti Nutella Biscuits è stata annunciato da quotidiani, tv e social con grandi servizi.

Una mobilitazione mediatica al passo e in linea con i tempi attuali, ma soprattutto considerato normale per un Paese dove la Nutella è una sorta di “marchio di fabbrica” che evoca ricordi legati all’infanzia, a grandi abbuffate di ane e cioccolata quando ancora la parola “healthy food” e l’hashtag #onlyvegan ancora non esistevano.

I Nutella Biscuits sono prodotti nello stabilimento di Balvano, in provincia di Potenza, e sono frutto di un investimento di oltre 120 milioni di euro e una linea di produzione creata ad hoc. 

Sono stati lanciati ad aprile in Francia, dove sono diventati il biscotto più venduto del Paese.

L’azienda di Alba si aspetta che Nutella Biscuits diventi il biscotto più venduto in Italia, la prima referenza in un mercato che vale circa 1,2 miliardi, con una quota tra il 5 e l’8% a sell-out e un fatturato tra i 70 e i 90 milioni entro i primi 12 mesi, con oltre 25 milioni di sacchetti venduti che entreranno in 7 milioni di famiglie.

Il Capoluogo.it ha assaggiato l’ambito biscotto… Che dire? Buono è buono: ma niente a che vedere con una bella fetta di pane di Prata o un trancio di pizza bianca di Peppinella sapientemente spalmato di Nutella e poi passato in forno!

Per finire: udite udite!!! Nei Nutella Biscuits c’è l’olio di palma… vessato e messo al bando negli ultimi anni dai salutisti.

Non sono biscotti “dietetici” (ma questo era noto ancor prima dell’assaggio) ma quando si tratta di Nutella si sa: uno tira l’altro!

 

X