L'Aquila News IlCapoluogo - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Attualità e Sport

Lupi attacano un allevamento, strage di pecore e maiali

Nuova incursione di lupi nell'aquilano. Pecore e maiali sbranati all'interno di un allevamento.

Irruzione di un branco di lupi in un allevamento a Palombaia di Sassa: sbranati numerosi animali, tra maiali e pecore.

Un branco di almeno sei lupi, durante la scorsa notte, si è introdotto all’interno del recinto di un allevamento a Palombaia di Sassa, sbranando diversi maiali e pecore. A seguito della macabra scoperta, il titolare ha avvisato i carabinieri forestali.

Intanto sale la protesta degli allevatori che, come riporta Il Centro, lamentano difficoltà nell’accesso ai risarcimenti. Ma non è solo quello il problema, in quanto “non si tratta solo di lupi che infestano le campagne, ma ci sono scorribande di cinghiali che sono diventate sempre più numerose».

D’altra parte tra lupi e cinghiali c’è uno stretto legame, come spiegato al Capoluogo.it dall’UOSD Fauna selvatica e monitoraggio ambientale del Dipartimento prevenzione della Asl dell’Aquila: i cinghiali si spostano alla ricerca di cibo e i lupi li seguono, cercando di braccarli. Ma una volta che i cinghiali arrivano in zone antropizzate, naturalmente, i lupi predano non solo gli stessi cinghiali, ma tutte le prede che trovano. E quando si tratta di animali chiusi in un recinto, una volta trovato un accesso, il compito diventa anche più semplice.

D’altra parte, quella della presenza di lupi in zone sempre più vicine alle attività dell’uomo non è una novità. All’ordine del giorno gli avvistamenti, ma quando i lupi riescono a raggiungere gli animali da allevamento il problema si fa concreto, se non per la sicurezza (generalmente i lupi ignorano gli uomini), per i danni economici che producono.

X