L'Aquila News IlCapoluogo - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Attualità e Sport

Sport

Promozione, l’Amiternina Scoppito espugna Tornimparte

L'Amiternina Scoppito va oltre il fattore campo e si impone sul Tornimparte.

Torna alla vittoria l’Amiternina Scoppito, che espugna il ‘Comunale’ di Tornimparte (1-2) portando a casa tre punti preziosi: decisive le marcature, entrambe nella ripresa, di Scarsella e Terriaca. Da segnalare la traversa colpita da Angelone nel corso del primo tempo.

Gara equilibrata tra Tornimparte e Amiternina Scoppito nella prima mezz’ora: da segnalare una conclusione di Scarsella al 4′ murata da un   difensore biancorosso, mentre al 26′ la girata di Valente O. al termine di una mischia viene bloccata agevolmente da Venditti. Il Tornimparte si rende pericoloso alla mezz’ora: sugli sviluppi di un’azione di contropiede, Valente S. si presenta a tu per tu con Miele provandolo a sorprendere con un pallonetto che non inquadra lo specchio della porta. Attimi di paura al 35′ quando dopo uno scontro di gioco tra Miele e Valente S., quest’ultimo resta a terra privo di sensi. Prima del rientro negli spogliatoi, evidenziamo la traversa colpita dall’Amiternina Scoppito: sugli sviluppi di una punizione, Sebastiani pennella per Angelone, la cui incornata si infrange sulla barra trasversale.

Ad inizio ripresa, sono i padroni di casa a rendersi pericolosi con una punizione dal limite di Cicchetti (50′) che scende troppo tardi spegnendosi alta sopra la traversa. Nel momento migliore dei locali, l’Amiternina Scoppito passa in vantaggio: al 52′ Sebastiani sfonda sul cono centrale e, dalla linea di fondo, serve Scarsella che di testa fredda Venditti siglando la rete del vantaggio. I biancorossi non riescono a rialzare la testa e rischiano di incassare la seconda rete dopo appena sessanta secondi, quando il tiro-cross di Carrato sorvola l’incrocio dei pali. Al 65′ Terriaca salta Nardis e si accentra calciando di poco a lato del palo, mentre al 69′ Carrato, direttamente da calcio di punizione, chiama Venditti all’intervento; sulla respinta, si avventa Tinari che dal limite non inquadra lo specchio della porta.

Al 72′ i giallorossi raddoppiano: Terriaca entra in area di rigore, salta Nardis che lo atterra. Il direttore di gara, il signor Marchetti della sezione del L’Aquila, non ha dubbi e concede il penalty che lo stesso Terriaca trasforma spiazzando Ludovisi. Tuttavia, il Tornimparte è abile a riaprire subito i giochi: al 77′, sugli sviluppi di un calcio di punizione, spizzata di testa di Di Marzio per Miocchi M. che batte Miele. Tuttavia, il forcing finale dei ragazzi di mister Narducci non è pungente, tanto che le ultime due occasioni del match sono di marca scoppitana: al 79′ cross dalla destra di D. Di Alessandro per Scarsella, il cui colpo di testa viene bloccato da Venditti, poi in pieno recupero con la punizione dal limite di Tinari che chiama all’intervento Venditti.

TORNIMPARTE – AMITERNINA SCOPPITO 1-2 (0-0)

 

TORNIMPARTE: Venditti, Nardis, Zugaro, Di Marzio, Miocchi U., Di Benedetto, Cocciolone, Cicchetti (65′ Trupja), Valente S. (65′ Sylla), Miocchi M., Pace. A disposizione: Selce, Nuvolone, Pesce, Serpetti, Sanderra,
Sebastiani M., Coletti. All. Narducci.

 

AMITERNINA SCOPPITO: Miele, Padovani, Tinari, Valente O., Angelone, Carrato, Di Alessandro D. (70′ Del Coco), Sebastiani S. (90+1′ Lepidi), Terriaca (84′ Ranieri), Stoppaccioli (50′ Bizzini), Scarsella. A disposizione
Ludovisi, Del Coco, Magozzi F., Dilillo, Ronconi, Rosati. All. Rainaldi.

 

ARBITRO: sig. Marchetti (sez. L’Aquila) coadiuvato dai sigg.ri Di Meo e Odoardi (sez. Chieti)

 

MARCATORI: 52′ Scarsella (AMI), 73′ rig. Terriaca (AMI), 77′ Miocchi M. (AMI)

 

AMMONITI: Scarsella (AMI), Trupja (TOR), Ranieri (AMI)

 

NOTE – Recupero: 1′, 5′. Corner: 2-7.

X