L'Aquila News IlCapoluogo - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Attualità e Sport

Raccogli, conosci e gusta alla scoperta dello zafferano

Lo zafferano di nuovo al centro di "Raccogli, conosci e gusta", manifestazione alla scoperta dell'oro rosso aquilano.

“Raccogli, conosci e gusta” è l’evento dedicato allo zafferano in programma per sabato 26 e domenica 27 ottobre.

pianta zafferano

L’evento dedicato allo zafferano, considerato “l’oro rosso” del territorio abruzzese è giunto alla sua sesta edizione.

“Raccogli, conosci e gusta” è una manifestazione che porta alla scoperta del territorio e delle tradizioni con al centro l’esperienza secolare della coltivazione dello zafferano.

L’evento è stato presentato questa mattina alla stampa in un incontro organizzato al ristorante stellato “Magione Papale” di William Zonfa, protagonista anche quest’anno della manifestazione con una sua ricetta.

L’anno scorso Zonfa ha deliziato i palati dei presenti con una gustosa colazione in cui l’ingrediente principe era lo zafferano; questa volta sarà la volta del pancotto rivisitato. Un piatto della cucina povera contadina che anticamente accompagnava e ristorava dopo le lunghe ore di lavoro.

Alla presentazione di “Raccogli, conosci e gusta” c’era l’assessore regionale Emanuele Imprudente, il sindaco di San Pio delle Camere, Pio Feneziani e il presidente dell’associazione “Le vie dello Zafferano”, promotore della fortunata iniziativa, Nicola Ursini.

L’evento vedrà protagonisti un circuito di idee: ci saranno i ristoranti che proporranno un menù a tema, ci sarà la raccolta guidata dello zafferano, in cui i visitatori potranno per un giorno vivere un’esperienza dalle rimi luci del giorno da veri e propri “zafferanai”.

Ci sarà anche quest’anno la mostra mercato a San Pio delle Camere, paese protagonista dell’evento.

Special guest di questa edizione degli speciali “ciceroni”, i ragazzi dell’istituto superiore aquilano “Amedeo D’Aosta”, che guideranno i visitatori alla scoperta del borgo di San Pio delle Camere.

Non poteva mancare anche per questa edizione, la gara per premiare il miglior raccoglitore di zafferano,

Per il programma dettagliato dell’evento è possibile visitare il sito.

Questo il programma dettagliato dell’evento:

Sabato 26 ottobre, torna la sfida! Anche l’edizione 2019 si aprirà con il terzo Campionato di raccolta dello Zafferano. Una gara a tempo (90 secondi) tra i produttori locali ed il campione 2018 sull’arte di cogliere i crochi. Il campione in carica da battere questa volta è Alfonso Papaoli dalle terre di Navelli.

Per la vigilia della festa, come sempre, i Ristoranti delle Vie dello Zafferano proporranno nei loro locali un menù degustazione completo, dall’antipasto al dolce, sull’Oro Rosso d’Abruzzo, tutti al prezzo di € 28,00 (bevande escluse).

Questi i ristoranti aderenti:

Ristorante La Cabina, Castelnuovo di San Pio delle Camere. 347 664 94 15

Agriturismo Lo scrigno di porpora, San Pio delle Camere. 347 426 5113

Locanda del Convento di San Colombo, Barisciano. 0862 020778

Pizzeria Al Faraone, Poggio Picenze 0862 80103

Ristorante La Radice, Cavalletto D’Ocre 0862 751999

Ristorante Corso Stretto L’Aquila 375 617 9792

Locanda Da Lincosta, L’Aquila 333 728 1208

Ristorante Il Primo Papavero, L’Aquila 340 993 4291

Ristorante Il salone dei Granai presso Magione Papale, L’Aquila 0862 414983

Ristorante La Grotta di Aligi, L’Aquila 388 1088 518

Ristorante Le Origini, L’Aquila 340 1648 752

RACCOLTA GUIDATA ZAFFERANO. Domenica mattina ore 7.00, al sorgere del sole, appuntamento per tutti al campo sportivo di San Pio delle Camere, pronti per la raccolta dello Zafferano!

Le aziende agricole e i coltivatori locali accoglieranno i visitatori che vorranno vivere l’esperienza secolare della raccolta e farli diventare, per un giorno, piccoli zafferanieri.

Per partecipare alla raccolta è necessaria la prenotazione. Ettore 348 0958 817.

APERTURA MANIFESTAZIONE E MOSTRA MERCATO DEI PRODOTTI LOCALI.

Alle ore 10.00 inizia la manifestazione nel centro storico del borgo di San Pio delle Camere con il benvenuto del Sindaco Pio Feneziani e dello chef William Zonfa accompagnato per una degustazione d’apertura da Mauro De Paulis ed i suoi pregiati salumi.

Alla stessa ora anche le vecchie cantine tra le vie del paese riprendono vita in un percorso che parla di arte, artigianato e produzioni tipiche d’eccellenza.

Tra gli gli ospiti speciali di questa edizione l’Istituto Istruzione Superiore “Amedeo D’Aosta”, che nell’ambito del progetto “L’Aquila dei 99. I Castelli Narranti” sarà presente con un gruppo di allievi, novelli ciceroni, che accoglierà i visitatori e li condurrà alla scoperta della storia del borgo e del suo monumentale castello.

Durante la passeggiata potrete cimentarvi con la pratica della tintura dei tessuti realizzata per l’occasione, come nei secoli passati, con l’uso della preziosa spezia locale ed i suoi petali. Protagonisti dell’iniziativa La Bottega delle Api Operose ed il laboratorio artigianale “I Campi di Mais” dal programma de Il Parco in Fiore del Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga.

Appuntamento immancabile, all’interno del programma della manifestazione, è la kermesse IL GELATO NEL BORGO, evento coordinato dal Maestro Gelatiere Francesco Dioletta con i graditissimi ospiti:

Ida Gabriella Di Biagio, Emozioni Italiane – Pescara

Roberto Lobrano, Presidente Gelatieri x il Gelato – Bologna

Gianfrancesco Cutelli, Gelateria De Coltelli – Pisa e Lucca.

Valerio Esposito, Gelateria Tonka il gelato che meriti – Aprilia

Lorenza Bernini e Ivan Montanari, Gelateria Lolla Gelato – Bolsena.

PERCORSO DEGUSTAZIONE. Dalle ore 12.00 per le strade del borgo sarà possibile degustare il menù allo Zafferano ideato e realizzato dai ristoranti del Territorio:

Pizzetta al formaggio. Ristorante Le Origini

Pasticcio di farro con pancetta affumicata e zafferano. Ristorante La Cabina

Zuppa di ceci con zafferano e castagne. Ristorante La Grotta di Aligi

Pizza Gran Sasso. Pizzeria Al Faraone

Fettine di vitello con salsa allo zafferano. Agriturismo Lo Scrigno di Porpora

Il pane. Ristorante Paneolio

Dolce di zafferano, liquirizia e limone. Locanda Da Lincosta

Il gelato. Gelaterie Duomo.

Il menu completo avrà il costo di 22,00 euro

Alle 16.30 la manifestazione si chiuderà con la premiazione del miglior Raccoglitore 2018 alla presenza dell’assessore al Turismo del Comune dell’Aquila, Fabrizia Aquilio e dello chef stellato, William Zonfa.

La giornata sarà allietata dalla musica itinerante nelle vie del centro storico.

X