L'Aquila News IlCapoluogo - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Attualità e Sport

Sport

L’Aquila 1927, Cappellacci attende il San Gregorio

Turno infrasettimanale di Campionato, L'Aquila 1927 affronterà il San Gregorio. Le parole di mister Cappellacci.

di Claudia Giannone

Conferenza pre partita per il tecnico rossoblù Roberto Cappellacci.

Alla vigilia del match casalingo contro il San Gregorio, da disputare nel turno infrasettimanale alle ore 20, il mister si esprime sui prossimi avversari de L’Aquila 1927, già incontrati ad inizio stagione in Coppa Italia.

“Non siamo preoccupati per i tanti impegni, non ci pensiamo per adesso. Il pensiero va al San Gregorio. Essere capolista dopo poche partite fa poco testo: non perché non lo meriti o non possa rimanerci, ma perché alcuni valori devono ancora venire fuori. Troviamo una squadra veramente forte, ce ne siamo accorti da tempo: nonostante alcune carenze che aveva in Coppa Italia, abbiamo capito che è una squadra solida, fisica, con molti ricambi”.

“Un mese fa pensavo che avremmo avuto una crescita più importante – ha proseguito – ma questa crescita non c’è stata. Loro, invece, andando avanti sono diventati ancora più forti. Sono fiducioso: so che questi ragazzi si allenano sempre bene, ma in questo momento mi sento ancora inferiore al San Gregorio. Non voglio fare paragoni: temo molto questa squadra, perché è molto forte e, in questo momento, può rimanerci indigesta. Se venissi da cinque vittorie e da cinque prestazioni convincenti, sarei più tranquillo. Naturalmente, speriamo comunque di vincere e di alzare l’asticella dei punti in classifica”.

Ancora out per squalifica Di Benedetto, per il resto L’Aquila non avrà altre defezioni.

X