L'Aquila News IlCapoluogo - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Attualità e Sport

Cinema Massimo, ancora 3 anni per la ricostruzione

Ancora 3 anni per poter tornare ad ammirare la magia del Cinema Massimo. Queste le tempistiche, stando alle dichiarazioni dell'assessore alla ricostruzione, l'ing. Vittorio Fabrizi.

Cinema Massimo, ancora 3 anni per la ricostruzione

 
Ancora 3 anni per poter tornare ad ammirare la magia del Cinema Massimo.

Queste le tempistiche, stando alle dichiarazioni dell’assessore con delega alla ricostruzione, l’ing. Vittorio Fabrizi.

Si sta infatti “ultimando il collaudo del primo stralcio che riguarda la messa in sicurezza esterna e interna dell’immobile”, così come riportato da Il Messaggero.

Tra progettazione, appalto dei lavori ed esecuzione ci vorranno insomma tre anni ma il secondo lotto è già stato finanziato con 3 milioni e 954mila euro.

Il Cinema dovrebbe tornare ad avere l’aspetto che aveva prima del sisma e i lavori per la ricostruzione del complesso del benzinaio adiacente dovrebbero finire qualche mese prima della conclusione dei lavori dell’edificio del “Massimo”.

Nel frattempo è stato sostituito il Responsabile unico del procedimento: all’architetto Federica Sulpizio è subentrato l’architetto Chiara Santoro.

I lavori del primo lotto, finanziato con 1 milione e 546mila euro, includono sostituzioni di pareti con blocchi antisismici, rinforzo e irrobustimento di pilastri e inserimento di telai in acciaio nei camerini.

A settembre i lavori del primo stralcio si sono conclusi in attesa dei finanziamenti per il secondo stralcio.

X