L'Aquila News IlCapoluogo - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Attualità e Sport

Corte dei Conti, Paolo Gatti verso la nomina

Accordo vicino per la nomina di Paolo Gatti giudice non togato nella sezione di controllo della Corte dei Conti.

L’AQUILA – Corte dei Conti, è Paolo Gatti il nome in pole position per il posto da giudice non togato, nella sezione regionale di controllo.

È quanto emerso dall’ultimo vertice: sembrerebbe esserci già l‘accordo. Paolo Gatti, ex assessore e consigliere regionale è sempre più vicino alla Corte dei Conti.

A sancirlo in via ufficiale sarà il prossimo vertice, in programma per lunedì. “Sul nome di Paolo Gatti, inserito nella rosa dei 26 aspiranti, c’è un generale accordo politico”, riporta il quotidiano Il Messaggero. Ora servirà il voto del Consiglio regionale e, quindi, il via libera del Capo dello Stato.

Il quadro delle nomine, in Regione, allora, con il riassetto delle deleghe di Giunta, si va, via via, ricomponendo. E anche le altre caselle sembrano già riempite. Abruzzo Engineering andrà a Fratelli d’Italia, l’ADSU, l’Azienda regionale per il Diritto allo Studio è stata spacchettata territorialmente: L’Aquila andrà alla Lega, Pescara a Forza Italia, Teramo a Fratelli d’Italia.

Stando a quanto riporta Il Messaggero, “Il Carroccio avrà anche l’Istituto Zooprofilattico, la Fira, la finanziaria regionale e la Saga. Abruzzo Sviluppo confermato in quota Marsilio”. Per l’Arap si parla del consigliere uscente Giuseppe Savini, mentre sull’Ater, l’Azienda territoriale dell’edilizia residenziale, la suddivisione sembra indirizzata, secondo uno schema 2-1-1, a Lega, Forza Italia e Fratelli d’Italia.

Non sono anora definite le tempistiche relative alle nomine, dipenderà dalla scadenza dei rispettivi organi.

X