L'Aquila News IlCapoluogo - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Attualità e Sport

Ricordando il Battaglione L’Aquila, la città ringrazia le Penne Nere

Presentato il programma del IV Raduno Ricordando il Battaglione L'Aquila. Il dettaglio delle iniziative e le interviste video.

Presentato il programma della 4ª edizione di Ricordando il Battaglione L’Aquila. Tre giorni di festa per ringraziare gli Alpini.

L’Aquila in festa per accogliere la pacifica invasione di Penne Nere, prevista per la 4ª edizione del Raduno Ricordando il Battaglione L’Aquila. La manifestazione è stata presentata questa mattina dal Presidente del Comitato Organizzatore Dott. Gian Paolo De Rubeis presso la Sala del Consiglio Comunale dell’Aquila alla presenza del Presidente del Consiglio Comunale Roberto Tinari, del Presidente dell’ANA Sezione Abruzzi Pietro D’Alfonso, del Comandante del 9° Reggimento Alpini Col. Paolo Sandri e dell’Assessore Comunale Fabrizia Aquilio.

ricordando battaglione alpini l'aquila

Tutti insieme 10 anni dopo, questo il motto del IV Raduno, previsto nelle date del 13, 14 e 15 settembre 2019 per il quale il Comitato Organizzatore della 1^ e 2^ Zona dell’Associazione Nazionale Alpini Sezione Abruzzi ha il patrocinio del Comune dell’Aquila, della Regione Abruzzo, della Provincia dell’Aquila e del Consiglio Regionale dell’Abruzzo oltre al riconoscimento dell’Associazione Nazionale Alpini Sezione Abruzzi.

A dare il benvenuto alle Penne Nere, il presidente Tinari, che ha sottolineato come gli Alpini siano sinonimo di disponibilità, ipegno, abnegazione e affetto: «La Città vi ringrazia ancora una volta, rappresentate quel vento nuovo che gonfia le vele della rinascita». Sulla stessa lunghezza d’onda l’assessore Aquilio: «Attraverso di voi abbiamo conosciuto la solidarietà autentica. Siete un esempio per i nostri giovani e con questa manifestazione vogliamo dire al mondo che L’Aquila ce la sta facendo».

Il dottor De Rubeis, dopo i saluti e i ringraziamenti, ha illustrato i momenti principali della manifestazione, che «prevede in tre giornate numerosi eventi pubblici, convegni e momenti solenni cui hanno dato la loro adesione e annunciato la partecipazione al programma il Presidente Sebastiano Favero e il Consiglio Nazionale dell’ANA, il Comando Truppe Alpine, il Dipartimento della Protezione Civile il 9° Reggimento Alpini di stanza all’Aquila, il Presidente Pietro D’Alfonso e il Consiglio dell’ANA Sezione Abruzzi. È previsto l’allestimento di alcuni punti specifici della città dell’Aquila e del suo territorio con imbandieramenti, infopoint, zone ristoro, palchi attrezzati a spettacolo per cerimonie e Mostra storica degli Alpini. Questa manifestazione negli anni ha raccolto all’Aquila decine di migliaia di Alpini contribuendo fattivamente all’animazione culturale e turistica della comunità negli anni successivi il sisma del 2009». Tre gli eventi principali, il convegno con le testimonianze dei primi soccorritori, il ricordo delle vittime presso la Cappelle del Ricordo della Chiesa di Santa Maria del Suffragio e il riconoscimento agli Alpini che hanno aiutato le popolazioni colpite dal terremoto. Prevista anche la presenza dell’allora Prefetto, Franco Gabrielli, e «dei tanti amici che sono stati sul campo nel momento in cui avevamo perso ogni speranza».

ricordando battaglione alpini l'aquila

Ricordando il Battaglione L’Aquila, il programma.

Venerdì 13 Settembre
Ore 15.00 – Villa Comunale – Piazzale Caduti del Soccorso
• Comitato Organizzatore. • Gruppi Alpini della 1a e 2a Zona ANA Sezione Abruzzi. • Picchetto d’onore del 9o Reggimento Alpini. • Vessillo dell’ANA Sezione Abruzzi. • Alza Bandiera. • Cerimonia di deposizione della Corona di Alloro al Monumento ai Caduti.

Ore 15.30 – Via Iacobucci
• Omaggio floreale alla Stele dedicata a Michele Iacobucci, Fondatore dell’ANA Abruzzi.

Ore 16.30 – Auditorium del Parco
• ANA 90 anni Sezione Abruzzi. • Testimoni di una ricostruzione. Tutti insieme 10 anni dopo. • Rassegna di Canti della tradizione aquilana e popolare, eseguiti dalla Corale Gran Sasso diretta dal maestro Carlo Mantini.

Sabato 14 Settembre
Ore 9.00 – Piazzale “Mar.llo G. Vaccarelli “ – Campo Acconcia, V.le Gran Sasso
• Gruppo Alpini “Mar.llo G. Vaccarelli – L’Aquila 2”. • Gruppo storico “Mar.llo G. Vaccarelli”. • Consiglio Nazionale ANA – Vessilli Sezioni – Vessillo Sezione Abruzzo. • Gruppi Alpini della 1a e 2a Zona ANA Sezione Abruzzi. • Autorità Civili, Militari e Religiose. • Picchetto d’Onore del 9° Reggimento Alpini.

Ore 9.15 – Cerimonia di scoprimento del Monumento dell’Alpino, dedicato alla memoria del Mar.llo Magg. Giovanni Vaccarelli – Medaglia d’argento al Valor Militare – donato al Comune dell’Aquila dal Gruppo Alpini “Vaccarelli – L’Aquila 2”, realizzato dallo Scultore Walter Di Carlo.

Ore 10.45 – Comune di Fossa (L’Aquila) – Villaggio degli Alpini
• Rappresentanze dei Gruppi di Fossa e della 1a e 2a Zona ANA Sezione Abruzzi. • Arrivo Vessillo Sezione ANA Abruzzi e Vessilli Nazionali ospiti. • Arrivo Labaro dell’Associazione Nazionale Alpini. • Autorità Civili, Militari e Religiose. • Picchetto d’Onore del 9° Reggimento Alpini.
• Cerimonia di deposizione della Corona di Alloro al Monumento ai Caduti.

Ore 12.00 – Paganica (Frazione del Comune dell’Aquila)
• Rappresentanze del Gruppo Alpini Paganica “F. Rossi” e dei Gruppi 1a e 2a Zona ANA Sezione Abruzzi.
• Vessillo Sezione ANA Abruzzi e Vessilli Nazionali ospiti.
• Consiglio Nazionale ANA e Autorità Civili, Militari e Religiosi.
• Cerimonia di riconsegna della Sede del Gruppo Alpini Paganica “F. Rossi”.

Ore 15.30 – Piazza San Bernardino
Schieramento per il corteo: • Gonfalone città dell’Aquila. • Fanfara Alpina e Picchetto d’onore del 9o Reggimento Alpini. • Vessillo della Sezione ANA Abruzzi e Vessilli Nazionali. • Labaro dell’Associazione Nazionale Alpini. • Gagliardetti della 1a e 2a Zona ANA Sez. Abruzzi. • Comitato Organizzatore – Rappresentanza delle Associazioni delle Famiglie delle Vittime del Terremoto – Autorità Civili, Militari e Religiose.

Ore 15.45 – Sfilata
Piazza S. Bernardino – Via S. Bernardino – Corso Vitt. Emanuele II – Piazza Duomo

Ore 16.00 – Piazza Duomo, Chiesa Santa Maria del Suffragio
• Cerimonia in Onore delle Vittime del Terremoto 2009 con visita alla Cappella della Memoria. Omaggio del Cuscino floreale.

Ore 16.30 – Sfilata
Piazza Duomo – Corso Federico II – Via Rendina – Via Iacobucci

Ore 17.00 – Emiciclo Regionale
• Sala Ipogea: Ingresso con gli Onori Militari del Gonfalone Città dell’Aquila – del Labaro ANA – dei Vessilli Sezionali che vanno a posizionarsi accanto al Gonfalone della Regione Abruzzo.
CERIMONIA DI CONFERIMENTO DI ATTESTATI DI RICONOSCIMENTO PER IL “DECENNALE DEL TERREMOTO”.

Domenica 15 Settembre
Ore 8.30 – Afflusso partecipanti, Ammassamento in Via De Gasperi, in Viale Gran Sasso, in Viale Duca degli Abruzzi, Viale Nizza e via Tagliacozzo

8.45 – Via De Gasperi
• Arrivo Gagliardetti: Gruppi Alpini di Sora, Iacobucci L’Aquila e Vaccarelli L’Aquila 2. • Arrivo Vessillo Sezione ANA Abruzzi. • Arrivo Picchetto del 9° Reggimento e Trombettiere della Fanfara Alpina. • Cerimonia di Deposizione Corona di Alloro al Monumento dedicato al Mar.llo Luca Polsinelli.

Ore 9.15 – Piazza Battaglione Alpini L’Aquila
• Picchetto del 9° Reggimento e Fanfara Alpina. • Comitato Organizzatore. • Arrivo Vessillo Sezione ANA Abruzzi. • Arrivo Vessilli Sezioni ANA. • Arrivo Labaro dell’Associazione Nazionale Alpini. • Cerimonia di Deposizione Corona di Alloro alla Lapide dei Caduti del Battaglione Alpini L’Aquila.

Ore 10.00 – Inizio Sfilata
Viale Gran Sasso – Piazza Battaglione Alpini L’Aquila – Via Malta – Via Castello – Via Zara – Via Signorini Corsi – Via Panfilo Tedeschi – Via S. Bernardino – Corso V. Emanuele II – Corso Federico II – Via L. Rendina – Via Iacobucci – Viale Collemaggio – Piazzale Collemaggio

Ore 11.30 – Piazzale Collemaggio, Schieramento sfilata, Allocuzioni delle Autorità
• Ingresso alla Basilica di Santa Maria di Collemaggio, Gonfaloni (Regione,Provincia e Comuni) – Labaro ANA – Vessilli Sezionali – Gagliardetti Gruppi – Autorità – Gruppi Alpini.

Ore 12.30 – Messa solenne in memoria delle vittime del terremoto e dei volontari della Protezione Civile che sono andati avanti, celebrata da S. E. Monsignor Giuseppe Molinari con l’animazione della Corale 99 diretta dal Maestro Ettore Maria del Romano.

Ore 18.30 – Villa Comunale, Piazzale dei Caduti del Soccorso
• Ammaina Bandiera.

X