L'Aquila News IlCapoluogo - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Attualità e Sport

Perdonanza 2019, oggi chiusura Porta Santa e concerto Mannoia

Si avvia a conclusione la 725' Perdonanza Celestiniana: il programma di oggi tra liturgia, chiusura della Porta Santa e Gran Concerto con Fiorella Mannoia.

Si avvia a conclusione questa 725esima Perdonanza Celestiniana; oggi la chiusura della Porta Santa e questa sera il Gran Concerto che vedrà ancora una volta sul palco Fiorella Mannoia, amica dell’Aquila.

Sono stati giorni allegri e di festa, tra religiosità e tanti eventi: da Brignano, al concerto del Volo, o con la manifestazione “L’Aquila suona”, c’è stato un via vai festoso che ha piacevolmente animato tutto il centro storico.

Questa sera alle 22 sul palco del Piazzale del Perdono oltre alla Mannoia, Luca Barbarossa, Noemi e Paola Turci. Ad accompagnarli l’orchestra del Conservatorio dell’Aquila “A.Casella”, diretta dal maestro Leonardo De Amicis, altro grande protagonista di questa Perdonanza.

Fiorella Mannoia in concerto a L'Aquila [Foto]

Come per il concerto de Il Volo si tratta di un EVENTO SOLIDALE, con prenotazione obbligatoria tramite piattaforma Eventbrite.it accessibile dal portale www.perdonanza-celestiniana.it a partire dalle 9,30 di ieri mattina. Acquisto biglietti di importi 10 e 15 Euro tramite piattaforma Eventbrite.it accessibile dal portale www.perdonanza-celestiniana.it e INFO POINT del Centro Turistico del Gran Sasso in Piazza Duomo all’Aquila. Alle 11 di ieri mattina i biglietti, a differenza degli altri spettacoli erano ancora disponibili.

FIORELLA MANNOIA TORNA A L’AQUILA DOPO 10 ANNI: CON LEI SUL PALCO, LUCA BARBAROSSA, PAOLA TURCI E NOEMI

La chiusura della 725 ‘Perdonanza è affidata ad un’artista dalla sensibilità straordinaria, Fiorella Mannoia“, si legge nella nota del Comitato Perdonanza Celestiniana.

“Insieme a lei sul palco in un abbraccio corale all’Aquila Luca Barbarossa, Paola Turci e Noemi. Fiorella ha deciso di tornare nel Capoluogo abruzzese dopo dieci anni dal suo primo concerto – evento, realizzato in favore delle persone colpite dal tragico sisma del 6 aprile 2009. In quell’ occasione la grande cantante diede il suo contributo artistico e il suo sostegno morale agli aquilani, in un momento così delicato per loro, un modo unico per non farli sentire soli”.

Oggi porta nuovamente il suo spirito battagliero e il suo amore per questo territorio sul palco del Teatro del Perdono, allestito di fronte alla suggestiva Basilica di Collemaggio, simbolo di una città che sta risorgendo con grande forza. Questo imperdibile appuntamento in musica, che chiude una Perdonanza Celestiniana davvero speciale per la Città si appresta a restare fra gli eventi più significativi di questa manifestazione. Fiorella Mannoia regalerà al pubblico dell’Aquila i pezzi più rappresentativi della sua straordinaria carriera e inoltre, canterà alcuni brani scelti ad hoc per questa importante ricorrenza”.

“Luca Barbarossa, Paola Turci e Noemi omaggeranno gli aquilani con i loro grandi successi, ma non mancheranno duetti unici ed emozionanti. Sul palco insieme a loro la storica band della Mannoia guidata da Carlo Di Francesco e l’Orchestra del Conservatorio dell’Aquila A. Casella diretta dal Maestro Leonardo De Amicis, contaminata per la serata dalla presenza di altri giovani e talentuosi musicisti, giunti da varie parti d’Italia”.

“Dopo una settimana di grande spettacolo, che ha visto scendere in piazza e per le vie dell’Aquila migliaia di persone: per la serata inaugurale l’Aquila Rinasce, per Enrico Brignano e per il toccante concerto Il Volo per l’Aquila ora è il momento di sognare, grazie ad una delle voci più intense del nostro panorama musicale. Profonda, sensibile e calda, Fiorella Mannoia è pronta a scaldare il cuore degli aquilani“.

Questo il programma della giornata nel dettaglio e le informazioni utili:

Sarà esposta dalle 10 alla Basilica di Collemaggio la Bolla del Perdono.

Questa mattina, alle 6, c’è stata la messa nella Basilica di Collemaggio per la Perdonanza dei lavoratori, presieduta da don Juan De Dios Vanegas Gallego, direttore dell’ufficio diocesano per la pastorale del Lavoro e  dei Migranti.

Sempre in tema religioso, dalla Basilica di Collemaggio alle 7,30 verrà trasmesso il santo rosario in diretta su Radio Maria.

Sempre su Radio Maria, alle 8, verrà trasmessa la messa presieduta da monsignor Claudio Palumbo, vescovo di Trivento, per la Perdonanza dei religiosi e delle religiose.

collemaggio perdonanza

Alle 10 invece la Messa per la Perdonanza delle Forze Armate e delle Forze dell’Ordine, presieduta da monsignor Camillo Cibotti, vescovo di Isernia. La liturgia sarà animata dal coro della scuola della Guardia di Finanza.

Alle 11,30 ci sarà la Messa per la Perdonanza dei Catechisti e dei Ragazzi che hanno ricevuto i sacramenti, degli studenti e degli insegnanti di religione cattolica, presieduta da Monsignor Lorenzo Leuzzi, vescovo di Teramo-Atri. La liturgia sarà animata dalla Cappella San Silvestro

Alle 12,30 la Perdonanza delle Famiglie, con la messa presieduta da monsignor Orlando Antonini, arcivescovo e nunzio apostolico. La liturgia sarà animata dall’associazione polifonica Tempera.

Alle 15, 30 la messa per la Perdonanza dei Malati e delle Confraternite, presieduta da monsignor Giuseppe Molinari, già arcivescovo dell’Aquila; ci sarà anche l’unzione degli infermi. La liturgia sarà animata dal coro della Basilica di Collemaggio.

Alle 18, 30 invece la Messa Solenne Stazionale e Chiusura della Porta Santa, presieduta dal cardinale Giuseppe Petrocchi, arcivescovo metropolita dell’Aquila.

Alle 19,30 il corteo storico di rientro della Bolla dal piazzale della Basilica fino al Comune dell’Aquila.

Per tutta la giornata di oggi ci sarà ancora anche il mercato organizzato da Fiva Confcommercio alla Villa Comunale.

Queste le modifiche temporanee alla viabilità cittadina a L’Aquila in occasione della 725esima Perdonanza Celestiniana.

Le modifiche interesseranno gran parte del centro storico per consentire le manifestazioni, gli eventi e le cerimonie religiose legate alla Perdonanza.

CENTRO STORICO:

Corso Federico Il (tratto via XX Settembre/via Battisti)

Istituzione in del divieto di transito e del divieto di sosta, ambo i lati con rimozione forzata degli ingombri nei seguenti giorni:
e dal 23 al 26 agosto, dalle ore 20:00 alle ore 2:00 del giorno successivo; e il 27 agosto dalle ore 17:00 alle ore 2:00 del giorno successivo; e il 28 agosto dalle ore 11:00 alle ore 2:00 del giorno successivo; e il 29 agosto 2019 dalle ore 17:00 alle ore 2:00 del giorno successivo.

Dal 23 al 26 agosto è consentito il transito ai veicoli dei residenti ed autorizzati A.P.U.; è consentito il transito in direzione Via XX Settembre per i veicoli provenienti da Via dei Giardini.

Via XX Settembre (tratto Via Sant’Andrea/Viale Crispi)

Istituzione del divieto di sosta ambo i lati con rimozione forzata degli ingombri dal 23 al 29 agosto 2019, dalle ore 20:00 alle ore 1:00 del giorno successivo.

Piazza Duomo

Istituzione del divieto di transito e del divieto di sosta con rimozione forzata degli ingombri su tutta la piazza dalle ore 6:00 del 22 agosto 2019 alle ore 20:00 del 25 agosto 2019. E’ consentita la circolazione dei veicoli dell’organizzazione muniti di apposito pass.

Piazza Fontesecco

Istituzione del divieto di sosta con rimozione forzata degli ingombri su tutta la piazza in data 25 e 26 agosto 2019 dalle ore 14:00 alle ore 20:00.

Piazza San Basilio

Istituzione del divieto di sosta con rimozione forzata degli ingombri nella porzione di piazza adiacente il Monastero di San Basilio in data 27 agosto 2019 dalle ore 14:00 alle ore 20:00.

Piazza Battaglione Alpini (tratto compreso tra l’infopoint e corso Vittorio Emanuele)

Istituzione di un’area di sosta riservati ai veicoli a servizio di persone con disabilità munti di apposito contrassegno nelle fasce orarie di vigenza dell’area pedonale urbana dal 23 al 31 agosto.

Fiera della Perdonanza 25 agosto, dalle ore 7 alle ore 21, istituzione:

divieto di sosta, ambo i lati o su tutta la piazza, con rimozione forzata degli ingombri, in Via e Piazza San Bernardino, Largo Pischedda, Corso Vittorio Emanuele (portici), Via Tedeschi (tratto via Maiella/via Signorini Corsi); e del divieto di transito nelle vie di cui al punto che precede e in Corso Federico II, tratto Via Battisti – Piazza Duomo.

“L’Aquila Suona”

In data 27 agosto, dalle ore 17:00 alle ore 2:00 del giorno successivo, l’interdizione alla circolazione veicolare, senza eccezioni ed in deroga alla disciplina dell’Area Pedonale Urbana in relazione alla circolazione dei residenti, mediante l’istituzione del divieto di transito e del divieto di sosta (ambo i lati o su tutta la piazza) delle seguenti aree di circolazione:

Piazza Battaglione Alpini; Largo Tunisia; e CorsoVittorio Emanuele Il; Via Garibaldi; Piazza Chiarino; Piazza Regina Margherita; Corso Principe Umberto; Piazza Palazzo; Piazza Santa Margherita; Via Verdi; Via e Piazza San Bernardino; Via Panfilo Tedeschi (tratto via Maiella/via Signorini Corsi); Largo Pischedda; Piazza IX Martiri; Piazza Duomo; Corso Federico Il (tratto via Battisti/piazza Duomo).

Corteo del Fuoco del Morrone
In data 23 agosto, dalle ore 19:00 e limitatamente al tempo necessario al passaggio del corteo, istituzione del divieto di transito veicolare lungo il seguente percorso: Piazza S. Bernardino, Via S. Bernardino, Corso Vittorio Emanuele Il, Piazza Duomo, Corso Federico Il, Viale Crispi (tratto Via XX Settembre/viale Collemaggio).

AREA BASILICA S. MARIA DI COLLEMAGGIO

In data 23, 25, 26 e 29 agosto, dalle ore 18:00 alle ore 1:00 del giorno successivo, istituzione del divieto di transito, eccetto residenti e autorizzati, e del divieto di sosta, ambo i lati con rimozione forzata degli ingombri, nelle seguenti strade:

Via Caldora (tratto tunnel Collemaggio/viale Collemaggio); Via Girolamo da Vicenza (tratto tunnel Collemaggio/via Cencioni), con eccezione per i veicoli adibiti al trasporto pubblico, Viale Collemaggio.

Dalle ore 8.00 del 23 agosto alle ore 20.00 del 30 agosto, l’istituzione del divieto di transito e del divieto di sosta, ambo i lati con rimozione forzata degli ingombri, con eccezione per i veicoli dell’organizzazione in Via Josè Maria Escrivà.

Dalle ore 14.00 del 23 agosto 2019 alle ore 24.00 del 29 agosto, istituzione del divieto di sosta con rimozione forzata degli ingombri nelle aree destinate ai posteggi istituiti nell’ambito del Mercato Stagionale Perdonanza in Viale XXIV Maggio e Via D’Annunzio e del senso unico di marcia nella strada di collegamento di Via D’Annunzio con Via XXIV Maggio, con medesimo senso di percorrenza.

CORTEI DELLA BOLLA DEL PERDONO 28 e 29 AGOSTO

Istituzione di un divieto di sosta ambo i lati (o su tutta la piazza), con rimozione forzata degli ingombri dalle ore 11:00 alle ore 22:00 del 28 agosto e dalle ore 17:00 del 29 agosto alle ore 2:00 del 30 agosto nelle seguenti strade e piazze:

Via Girolamo da Vicenza (tratto tunnel Collemaggio/via Cencioni); Via Caldora (tratto tunnel Collemaggio/viale Collemaggio); Viale Collemaggio; Viale Crispi (tratto viale Collemaggio/via XX Settembre); Corso Principe Umberto; Piazza Palazzo; Via Panfilo Tedeschi (tratto via Signorini Corsi/via Maiella); Via e Piazza San Bernardino; Largo Pischedda.

I suddetti divieti di sosta, stante l’istituzione dell’Area Pedonale Urbana, saranno in vigore fino alle ore 20:00 in Corso Federico Il (tratto via Battisti/piazza Duomo) Piazza Duomo e Corso Vittorio Emanuele Il.

Istituzione del divieto di transito il 28 agosto, dalle ore 11:00 sino a cessata esigenza, ed il 29 agosto 2019, dalle ore 17:00 sino a cessata esigenza, nelle seguenti strade e piazze:

Via Caldora (tratto tunnel/viale Collemaggio), via Bellisari, con eccezione veicoli autorizzati dall’organizzazione o diretti presso le strutture sanitarie presenti nell’area dell’ex presidio ospedaliero; Viale Collemaggio; Viale Crispi (tratto viale Collemaggio/via XX Settembre); Corso Federico Il; Piazza Duomo; Corso Vittorio Emanuele II; Piazza Palazzo; Corso Principe Umberto; Via e Piazza San Bernardino; Largo Pischedda; Via Tedeschi (tratto via Signorini Corsi/via Maiella), Via Verdi; e Via Girolamo da Vicenza (tratto tunnel Collemaggio/via Cencioni), con eccezione per i veicoli adibiti al trasporto pubblico; Via XX Settembre (con eccezione per residenti e autorizzati con provenienza Tribunale e sino all’intersezione con via S.Andrea); Via Porta Napoli (con eccezione per i residenti con provenienza SS 17 e sino all’intersezione con via Piave).

Istituzione del divieto di sosta con rimozione forzata degli ingombri dalle ore 14:00 alle ore 17:00 del 28 agosto in Piazza Battaglione Alpini, lato Parco del Castello.

 

X