L'Aquila News IlCapoluogo - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Attualità e Sport

I Bandierai dei Quattro Quarti nella città del Cyrano

Sarà l’ASD “Bandierai Dei Quattro Quarti” a rappresentare L’Aquila dal 15 al 20 agosto alla rassegna internazionale della città francese di Bergerac.

I Bandierai dei Quattro Quarti nella città del Cyrano

Sarà l’ASD “Bandierai Dei Quattro Quarti” a rappresentare L’Aquila dal 15 al 20 agosto alla rassegna internazionale della città francese di Bergerac, organizzato dall’associazione “Villart Italien” nata nel 2012, che promuove all’estero soprattutto sul territorio francese i prodotti artigianali tipici italiani e tra i vari gruppi che ha ospitato in passato figurano gli sbandieratori di Arezzo, i Bandierai degli uffizi di Firenze, le maschere del carnevale di Venezia.

Nella suggestiva piazza della Republic si terrà la mostra mercato dedicata non solo agli immancabili prodotti alimentari italiani e dell’artigianato artistico, ma anche e soprattutto al ricco patrimonio culturale italiano. Un bell’onore per i “Bandierai Dei Quattro Quarti”, nati nel 2015 con lo scopo di diffondere la passione per l’arte della bandiera nella Città di L’Aquila, ma anche per riscoprire le origini e le vicende storiche che hanno portato la città ad essere divisa in quarti.
L’associazione che non ha scopo di lucro, ha stretto una collaborazione con la gioielleria “Cavallo Gioielli d’Abruzzo” le cui creazioni vengono indossate dalle dame e i figuranti del gruppo.
Con più di 50 iscritti l’ ASD, affiliata all’ ACSI e riconosciuta dal CONI, ha all’attivo diverse esibizioni e collaborazioni, tra cui: la “Maratona del Buonumore” di L’Aquila, la “giornata nazionale dei borghi d’Italia” di ARCHI (Ch), il Pescara Comix and Games” , l’ apertura del “Test match di Rugby a XIII – ITALIA –GRECIA”, il primo “Matrimonio Medievale” nel Castello Piccolomini di Celano il 16 luglio,  la “Festa del Narciso” a Rocca di Mezzo il 28 Maggio, il “42° Festival del folclore” di Alatri, l’”Ottava Medievale” di Orte, il “1° Palio delle contrade” di Pescina, le “Giornate dello Sport e dell’integrazione” , lo spettacolo teatrale “Macbeth” della Scuola di Teatro Drama, Matera per le giornate dedicate alla Perdonanza Celestiniana,  la “Festa della rinascita” alla quale è intervenuto il Presidente della Repubblica Mattarella e l’Ambasciatore francese Christian Masset in occasione della riapertura e riconsacrazione della Chiesa delle Anime Sante,  la “7° Tappa aquilana del Giro d’Italia 2019”, la partecipazione al calendario di iniziative promosse dal Comune per la campagna  “Venerdì in Centro 2019” e molto altro ancora.
Già conosciuti in Italia, i “Bandierai Dei Quattro Quarti” sono quindi pronti a raccogliere consensi anche oltralpe e insieme all’originalità e la spettacolarità delle loro esibizioni, portare con orgoglio il nome della città dell’Aquila.”

X