L'Aquila News IlCapoluogo - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Attualità e Sport

Incidente Altopiano delle Rocche, grave il marito della donna deceduta

Dopo il terribile incidente l'uomo è ancora ricoverato in prognosi riservata al San Salvatore, oggi l'autopsia sulla moglie deceduta nel violento impatto.

Restano le gravi le condizioni dell’uomo coinvolto nell’incidente di ieri all’Altopiano delle Rocche dove è morta la moglie, una donna di 88 anni.

L’incidente è avvenuto ieri mattina sul versante della Brecciara, nei pressi delle piste da sci di Campo Felice. Per cause al vaglio delle forze dell’ordine, i due mezzi si sono scontrati sulla strada statale 696 “del Parco Regionale Sirente-Velino”, all’altezza del km 22,400, nel territorio di Rocca di Cambio, in provincia dell’Aquila.

L’auto dei coniugi si è scontrata violentemente con un fuoristrada; la donna, Francesca Romana Agostinelli, era seduta sul lato passeggero ed è morta sul colpo; mentre il marito, Giorgio Ficola 95 anni, era alla guida del veicolo, ed è attualmente ricoverato in prognosi riservata al San Salvatore.

Meno gravi le condizioni di Maria Teresa d’Amico, 79enne che era venuta a passare qualche giorno di vacanza nell’Aquilano.

I Carabinieri di Rocca di Mezzo e Ovindoli stanno compiendo accertamenti per capire la dinamica dell’impatto e quale delle due vetture ha invaso l’altra corsia.

Secondo quanto ricostruito le due macchine si sono scontrate mentre una saliva e l’altra scendeva all’altezza di una curva; ad avere la peggio i due anziani, nonostante indossassero le cinture di sicurezza e gli airbag perfettamente funzionanti.

Le due automobili sono state sequestrate e nella giornata di oggi dovrebbe essere effettuata l’autopsia sull’anziana deceduta.

 

 

X