IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Attualità e Sport

Sport

Fabrizi e Scimia: ‘Un milione e 300mila euro per recupero impianti sportivi’

Impiantistica sportiva, Fabrizi e Scimia: "Con variazione bilancio fondi per Stadio Fattori e Palazzetto dello Sport. Un milione e 300mila euro per il recupero di impianti sportivi strategici per la città dell’Aquila”.

Impiantistica sportiva, Fabrizi e Scimia: “Con variazione bilancio fondi per Stadio Fattori e Palazzetto dello Sport”

“Un milione e 300mila euro per il recupero di impianti sportivi strategici per la città dell’Aquila”.

A dare l’annuncio sono l’assessore allo Sport, Vittorio Fabrizi, e il consigliere comunale Leonardo Scimia del gruppo consiliare Insieme per L’Aquila.
“Nell’approvazione dell’assestamento di bilancio, – hanno dichiarato l’assessore e il consigliere – con l’emendamento tecnico per l’istituzione del capitolo, in entrata e spesa, per il bando delle periferie e per lo sport, abbiamo assicurato i fondi per il rilancio di strutture che hanno fatto la storia di questa città. Con il primo intervento, infatti, saranno adottate le misure necessarie per la riapertura dello stadio Fattori, dichiarato inagibile nello scorso mese di maggio per problemi strutturali, insieme con le torri faro, per un totale di circa 700mila euro di lavori. Il secondo intervento riguarda, invece,  i lavori di manutenzione straordinaria e di riqualificazione del Palazzetto dello Sport di Viale Ovidio. Opere finanziate per 500mila euro dal bando per le periferie, a cui il comune dell’Aquila ha risposto, incontrando parere favorevole, per un totale di 670mila euro di lavorazioni. Due strutture molto importanti, sia in termini di impiantistica sportiva che di aggregazione sociale, considerata la posizione in zona centrale. Un risultato – hanno concluso Fabrizi e Scimia – che mostra il lavoro e l’impegno che l’amministrazione e l’assessorato allo sport stanno mettendo in campo per garantire la riapertura di strutture e l’esecuzione di lavori attesi da tutta la città”.

X