L'Aquila News IlCapoluogo - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Attualità e Sport

Isola pedonale permanente in centro storico: ecco come sarà

Isola pedonale permanente: si comincerà il primo agosto, dalle ore 20. Sarà pedonalizzato l'asse centrale. I residenti del centro potranno parcheggiare su via Sallustio.

L’AQUILA – Isola pedonale in centro storico: si parte dal primo agosto.

La pedonalizzazione inizierà dalle ore 20 fino alle 02:00, nel periodo estivo, mentre durerà fino alle ore 24 nel periodo invernale.

Il percorso dell’isola pedonale comprenderà, come già spiegato dal Capoluogo, l’asse centrale: corso Federico II, nel tratto compreso tra le intersezioni con via Cesare Battisti e piazza Duomo, corso Vittorio Emanuele II, piazza Duomo, via Verdi, nel tratto compreso tra corso Vittorio Emanuele e via Poggio Picenze, piazza regina Margherita, via Dei Sali, nel tratto compreso tra piazza Regina Margherita e via Assergi, via Garibaldi e piazza Chiarino (dove è già istituita da giugno), piazza Battaglione Alpini, via Sallustio, nel tratto compreso tra le intersezioni con via Cavour e corso Vittorio Emanuele II, e via Cavour.

L’isola pedonale resterà in vigore con questi orari fino al 15 settembre, mentre nel periodo compreso tra il 16 settembre e il 30 giugno, la fascia oraria sarà ridotta e andrà dalle 20 alle 24. Il tratto di via Sallustio compreso tra via Cavour e corso Vittorio Emanuele II sarà riservato ai residenti della zona  e ai clienti delle strutture ricettive poste nelle vicinanze. Il transito e la sosta nell’area pedonalizzata sarà consentito ai residenti, esclusivamente previa il rilascio di un permesso da parte del Settore comunale Ricostruzione Privata.

isola pedonale carla mannetti
isola pedonale carla mannetti
isola pedonale carla mannetti

Il progetto non è nuovo, anzi. Nasce negli anni precedenti e dai successi delle precedenti sperimentazioni. “La prima isola pedonale della città è stata quella di via Iacobucci. Poi ci sono state le prove, perfettamente riuscite, su via Garibaldi e Piazza Chiarino. Ora partiremo con questa nuova sperimentazione, a tempo indeterminato. L’obiettivo, nell’ottica futura, sarà tutta Piazza Duomo pedonalizzata a carattere permanente”, ha spiegato l’assessore alla Mobilità e ai Trasporti Carla Mannetti. Inizialmente era stato ipotizzato di attivarla a partire dalle ore 18,30, a conclusione, cioè, dell’attività cantieristica, poi è stata accolta l’istanza dei commercianti per posticipare il via alle 20.

La più recente sperimentazione attivata sulla pedonalizzazione è quella dei venerdì in centro con la famiglia, “anche in questo caso positiva”, ha sottolineato l’assessore.

Isola pedonale, centro più vivibile ma disagi per i residenti

Via Sallustio sarà destinata ai parcheggi riservati ai residenti del centro, secondo le specifiche esigenze. L’area di sosta di via Sallustio è riservata ai Residenti della zona e non a tutti i residenti dell’area pedonalizzata. “Chi risiede o è domiciliato in altre zone  della stessa – ricorda l’assessore Mannetti – ha a disposizione per il parcheggio diverse aree poste al di fuori dell’area pedonalizzata quali, a titolo di esempio, piazza San Silvestro, piazza Palazzo, piazza del Teatro o piazza San Bernardino”.

Inevitabili, infatti, saranno alcuni disagi per i residenti del centro storico, in particolare per chi vive nella strade che saranno oggetto di pedonalizzazione. “In questa prima fase Via Sallustio sarà l’area in cui saranno accolti i residenti all’interno dell’area pedonale urbana. Successivamente, ampliando la sperimentazione, saranno individuate ulteriori aree per concedere permessi di sosta”, ha spiegato il vice Comandante della Polizia Municipale Lucio Di Berardino.

“Saranno previsti, infatti, specifici permessi, partendo dal presupposto che i residenti rappresentano una delle categorie da tutelare. I permessi saranno relativi sia al transito che alla sosta e saranno rilasciati dall’Ufficio Permessi della Ricostruzione Privata, sito in via Avezzano”.

 

X