L'Aquila News IlCapoluogo - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Attualità e Sport

Sport

L’aquilano Piergiorgio Bucci conquista il Longines Grand Prix

Il campione aquilano Bucci in sella a Cochello conquista il Longines Grand Prix con una prestazione definita "davvero stellare".

Il cavaliere aquilano Piergiorgio Bucci primo al Longines Grand Prix in Svizzera.

Bucci si aggiudica il Gran Premio in sella al grigio Cochello e al terzo posto Riccardo Pisani

Piergiorgio Bucci si è aggiudicato il Longines Gran Prix del concorso internazionale a 4 stelle di Crans Montana in Svizzera.

Una prestazione quella di Bucci ritenuta “davvero stellare”dai presenti.

Bucci ha chiuso la gara a due manches (h. 160) senza alcun errore e con il più veloce tempo del tracciato finale: 40”45, strappando la vittoria al tedesco Hans Dieter Dreher, secondo, in sella a Berlinda (0/0; 40”71).

Bellissima prova anche per l’altro azzurro Riccardo Pisani, che in sella a Cristo ha ottenuto il terzo posto della gara più importante di tutto il concorso. Per lui doppio netto e tempo di 44”61. Quaranta in tutto i binomi in campo.

Bucci è ufficiale dell’Arma di cavalleria, atleta e istruttore federale dell’equitazione specialista nella disciplina del salto a ostacoli.

È stato convocato per 15 volte (9 consecutive dal 2001 al 2009) a difendere i colori azzurri nel Concorso ippico internazionale “Piazza di Siena” (CSIO Roma) (nel 2002 vittoria nella gara “a tempo” in sella a White King e 5º nel Gran Premio Roma in sella a Clio, nel 2003 9º nel Gran Premio Roma in sella a White King; nel 2017 vittoria nella Coppa Delle Nazioni).

Per 5 volte ha fatto parte della squadra italiana che nell’ambito di detto Concorso ha disputato la Coppa delle Nazioni.

La foto allegata all’articolo è di Mario Grassia (Fise).

X