IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

Le Grazie della Terra, musica ed enogastronomia a San Demetrio Ne’ Vestini

Concerti musicali, percorsi enogastronomici, isole di street food e mostre di arte: San Demetrio Nè Vestini si prepara per un lungo weekend di festa.

L’Aquila – Il 12,13 e 14 Luglio a partire dalle ore 18:00 a San Demetrio Ne’ Vestini la terza edizione delle Grazie della Terra.

Concerti live di jazz, blues e rock, vini da degustare in calici percorsi enogastronomici con prodotti del territorio in collaborazione con le associazioni locali, isole di street food e mostre di pittura, vi aspettano in un’atmosfera incantata.

Nell’ambito della manifestazione, la sommelier master Wine Elvia Gregorace, coadiuvata dalla Fondazione Sommelier Abruzzo Centrale, condurrà attraverso un percorso degustativo alla scoperta dei vini abruzzesi, in abbinamento a presidi Slow Food del territorio e il tecnologo alimentare Attilio Di Sciascio, insieme al Molino Candelori, panificheranno dal vivo pane e pizza con farina Senatore Cappelli ed altre farine da grani antichi.

Sarà inaugurato inoltre venerdì 12 luglio alle ore 18.00 il restauro del murales dell’artista Sandro Arduini “Mezzogiorno nel Mondo” alla presenza del critico d’arte Antonio Gasbarrini a cui seguirà presso la sala Aurora di San Demetrio Nè Vestini (Aq) l’inaugurazione del Secondo Premio“Senatore Cappelli” 2019, Mostra Concorso di Arti Visive “I muri che raccontano” promosso ed organizzato dal Comune di San Demetrio Ne’ Vestini, coadiuvato dall’Associazione Mnemosyne e da una commissione tecnica presieduta dalla critica d’arte Marta Lock.

L’evento Le Grazie della Terra si sposta domenica 14 Luglio nella splendida cornice del Lago Sinizzo dove dalle 18:00 ci saranno la premiazione delle opere in concorso, uno spettacolo di danza della Compagnia di Storie Vere a cura della coreografa e maestra di ballo Dorina Di Marco in collaborazione con L’associazione Arti e Spettacolo di Giancarlo Gentilucci. Il tutto accompagnato da musica e degustazione di taglieri e calici sotto le stelle. Il Premio Cappelli e la manifestazione Le Grazie della Terra sono un’ iniziativa dì valenza culturale, occasione per rilanciare il territorio in una cornice dì bellezza e capacità artistica.

X