IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

Operai “scomparsi” al Fattori, Fabrizi: “Accorpati alla squadra manutenzioni”

Gli addetti comunali dello stadio Fattori accorpati alla squadra manutenzioni. Le precisazioni dell'assessore Vittorio Fabrizi.

L’AQUILA – Le precisazioni dell’assessore Vittorio Fabrizi sul personale che si occupa della manutenzione dello Stadio Comunale “Tommaso Fattori”.

«In merito alle notizie di stampa sul presunto stato di abbandono dello stadio comunale Tommaso Fattori, è opportuno fornire alcune precisazioni». È quanto ha dichiarato l’assessore alle Opere pubbliche e allo Sport Vittorio Fabrizi. «Il personale che normalmente si occupa dello Stadio Fattori è stato accorpato con la squadra addetta alle manutenzioni, ai fini di razionalizzare le esigue risorse umane disponibili, garantendo comunque la normale ed essenziale manutenzione anche agli impianti sportivi, come il costante innaffiamento del prato, unica attività al momento indispensabile per il mantenimento del manto erboso».

«Il settore Opere pubbliche e Sport, – prosegue Fabrizi – a seguito dei provvedimenti del Comando provinciale dei Vigili del Fuoco, si è immediatamente attivato per valutare la soluzione più adeguata al fine di garantire l’utilizzo dello Stadio. A tale riguardo è in corso di predisposizione il progetto per la sostituzione delle torri faro e contestualmente, in collaborazione con i tecnici strutturisti dell’Università dell’Aquila, si sta procedendo a predisporre un programma di interventi. Per quanto riguarda la problematica delle torri faro, si procederà nell’immediato alla smontaggio delle tre per le quali è impossibile certificare l’idoneità. Infine, – ha concluso Fabrizi – è già stata predisposta richiesta di deroga al Comando provinciale die Vigili del Fuoco dell’Aquila, per superare alcune criticità determinate dalla vetustà dell’impianto, che sarà presentato al comando stesso nei prossimi giorni».

X