L'Aquila News IlCapoluogo - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Attualità e Sport

Comune L’Aquila, scontro tra funzionario ed Amministrazione

L'Aquila, indetta una riunione interna delle Rsu del Comune. Mario Di Gregorio denuncia un comportamento persecutorio. Bloccate le mobilità tra enti.

Comune L’Aquila, scontro tra funzionario e amministrazione: Mario Di Gregorio denuncia un “comportamento persecutorio adottato da amministratori e dirigenti nei suoi confronti”.

Comune L’Aquila, indetta una riunione interna urgente del sindacato per lunedì 24 giugno 2019.

Le Rsu del Comune di L’Aquila sono state convocate per affrontare una situazione di contrasto che vede al centro Mario Di Gregorio.

I Fatti

Il funzionario del Comune di L’Aquila, nonchè Rsu, è stato distaccato temporaneamente nell’azienda GSA S.p.a. con funzioni di coordinatore dell’ufficio tecnico, dal 5 agosto 2018 al 5 aprile 2019. Ruolo che vale un bonus di oltre 20mila euro l’anno.
Mario Di Gregorio non è potuto rimanere nell’azienda municipalizzata delle acque, per effetto di una delibera dell’Amministrazione comunale che ha bloccato le mobilità tra enti per tutti i dipendenti, dal primo gennaio 2019.
Al rientro in Comune, lo scorso aprile, il funzionario ha trovato affidati ad altri dipendenti comunali, i procedimenti che stava seguendo prima del distaccamento e che non potevano rimanere in stand by.
Nei sette mesi in GSA, il funzionario era stato sostituito, con alcune delibere di Giunta, nel ruolo di RUP di diversi progetti, tra cui il Piano Urbano della Mobilità Sostenibile, oppure la realizzazione della Rete integrata dei sistemi Ciclabili ed altre. Il funzionario è rimasto Rup, però, dei procedimenti più prestigiosi e remunerativi, come il Cinema Massimo e Palazzo Margherita.
La disciplina degli incentivi per i Tecnici della PA è regolata dall’articolo 113 del Codice e prescrive la costituzione di un fondo pari al 2% sull’importo dei lavori posti a base di gara per le funzioni tecniche svolte dai dipendenti pubblici in qualità di Rup (Responsabile Unico del Procedimento).
Mario Di Gregorio, dal canto suo, ‘denuncia l’assegnazione presso l’ufficio Convenzioni Urbanistiche, subito dopo il rientro dal distacco in GSA, senza l’affidamento di alcuna pratica’ ed ha convocato la riunione delle Rsu.

 

X