L'Aquila News IlCapoluogo - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Attualità e Sport

Aquila Altera, musica medievale in Piemonte al Festival Cusiano

Aquila Altera, l'ensemble in Piemonte al Festival Cusiano di musica barocca e medievale.

L’ensemble di musica antica Aquila Altera sarà al Festival Cusiano in Piemonte domenica 23 giugno.

Aquila Altera dopo il recente concerto tenuto a maggio a Bergamo nella chiesa quattrocentesca di San Bernardino a Lallio, continua la sua attività concertistica nell’ambito del Festival Cusiano di musica antica nella Orta San Giulio nel novarese.

Il Festival Cusiano è da considerarsi uno dei più importanti appuntamenti per la musica antica in Italia e il gruppo aquilano tornerà in Piemonte per questa occasione per la terza volta.

Aquila Altera presenterà lo spettacolo “Laudar Vollio per Amore” Francesco raccontato con le parole e le musiche del suo tempo, e lo spettacolo sarà replicato il 7 luglio alle 21,30 nell’ambito del Festival Alba, nella chiesa di San Pietro di Alba Fucens.

Il 2 agosto l’ensemble sarà impegnato a L’Aquila con “Quando la Sirena Cantò – In viaggio con Leonardo” in occasione dei 500 anni dalla sua morte, per la rassegna di musica Antica “I Concerti di Euterpe”.

Il concerto sarà replicato a Palazzo Chigi di Ariccia (Roma) nell’ambito della stagione dei concerti dell’ Accademia degli Sfaccendati.

L’ensemble Aquila Altera si occupa della divulgazione e della ricerca della musica medievale e rinascimentale da più di vent’anni, con particolare riferimento alla musica antica aquilana ed abruzzese, aderisce ogni anno con iniziative che spaziano dal medioevo al barocco.

Nato nel 1999 da un’idea di Maria Antonietta Cignitti e Antonio Pro ha tenuto concerti per importanti festival e istituzioni concertistiche italiane ed europee e ha al suo attivo 5 incisioni discografiche.

“L’ensemble si occupa di musica antica, medievale e barocco – spiega al Capoluogo.it, il presidente dell’associazione Antonio Pro – Gli strumenti musicali sono riprodotti in modo artigianale grazie a studi sulle strutture e sull’iconografia originali”.

Aquila Altera ensemble è composto da: Maria Antonietta Cignitti canto e percussioni, Gabriele Pro, viella, Daniele Bernardini flauti e cornamuse, Cristina Ternovec viola de arco, Antonio Pro, liuto medievale, Daniele Rocchi, organo e ghironda, Andrés Montilla Acurero, canto, Beatrice Dionisi, arpa gotica, Luca Serani, voce recitante.

Daniele Bernardini, l’unico componente del gruppo non aquilano, ha inaugurato 3 anni fa a Perugia un museo dedicato agli strumenti musicali antichi.

Aquila Altera ha firmato anche le musiche di scena della fiction andata in onda nel 2016 “I Medici: Masters of Florence” su Rai1.

Le musiche furono utilizzate come sottofondo alle feste riprodotte nella fiction, cortei e conviviali; i brani sono stati registrati in collaborazione con l’associazione musicale Arte e musica nelle terre del perugino.

X