L'Aquila News IlCapoluogo - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Attualità e Sport

Gli Alpini tornano dalla Lettonia, l’abbraccio dell’Aquila fotogallery

Gli Alpini impegnati nella missione internazionale in Lettonia tornano a casa. L'abbraccio dell'Aquila.

L’AQUILA – In tantissimi questa mattina hanno voluto rendere omaggio agli Alpini, rientrati da un’importante missione internazionale in Lettonia.

L’unità delle Truppe Alpine dell’Esercito ha concluso il proprio mandato in Lettonia, dopo un intenso ciclo durante il quale sono state svolte attività di ddestramento congiunte e multinazionali con i paesi alleati della Nato, dall’Albania, al Canada, Repubblica Ceca, Polonia, Slovacchia, Slovenia, Spagna e Montenegro. Gli alpini, durante le attività di addestramento svolte con gli altri contingenti, hanno sviluppato un’ulteriore padronanza dell’impiego dei mezzi e materiali in dotazione, hanno testato le capacità operative degli uomini in condizioni ambientali estreme e migliorato la capacità di integrazione e di cooperazione in un contesto multinazionale.

L'Aquila, l'abbracio agli Alpini di rientro dalla Lettonia

Questa mattina, quindi, l’abbraccio dell’Aquila, che ha accolto i “suoi” Alpini con il consueto calore insieme alle più alte cariche civili e militari. Un momento particolarmente importante della giornata, la restituzione del Tricolore, consegnato dal presidente dell’Associazione Nazionale Alpini, sezione “Abruzzi”, al momento della partenza del contingente per la Lettonia. Il 9° Reggimento ha effettuato numerose operazioni internazionali di sostegno alla pace tra le quali la missione Onu in Mozanbico, in Bosnia-Herzegovina, Albania, Kosovo, Afghanistan, Libano, Libia e in Lettonia. Gli stessi militari che nel 2009, a seguito del forte terremoto che colpì il territorio aquilano, iniziarono l’operazione “Gran Sasso” e furono impiegati per attività connesse alla salvaguardia della vita umana, l’allestimento di tende per il riparo degli sfollati, alla rimozione di macerie, al ripristino della viabilità e la ricerca di superstiti.

alpini lettonia

Questa mattina, preceduta dalla Fanfara della sezione Ana “Abruzzi”, il 9° Reggimento Alpini si è schierato con un battaglione di formazione, con la prima, seconda e terza compagnia nella quale è stato inquadrato il personale rientrato dalla Lettonia; quarta compagnia di formazione con il personale del Battaglione Alpini L’Aquila e del Battaglione multifunzionale Vicenza in uniforme di Specialità.

«Siamo fieri e molto orgogliosi del lavoro che avete fatto – ha dichiarato il presidente della Regione Abruzzo Marco Marsilio – perchè svolto con onore, lontani dalla vostra casa e siamo felici che oggi possiate stringervi di nuovo vicino ai vostri familiari e ricevere l’abbraccio di questa Città che ha sentito la vostra assenza e che è profondamente legata al Corpo degli Alpini. Oggi questi giovani uomini e donne in armi che servono la loro Patria, sono riuniti affianco ai loro ‘veci’ che non li abbandonano mai e con i quali condividono l’orgoglio della divisa e della penna nera sul cappello».

L'Aquila, l'abbracio agli Alpini di rientro dalla Lettonia

Tra gli altri momenti della mattinata, gli onori al Gonfalone dell’Aquila e l’omaggio dei ragazzi del centro estivo Discovery summer camp di Collettara ai colori nazionali.

alpini lettonia

“Alle nostre valorose e ai nostri valorosi alpini del 9° Reggimento alpini, va il bentornato della municipalità dell’Aquila – ha dichiarato il sindaco dell’Aquila, Pierluigi Biondi -. In questi mesi di lontananza dalla città e dall’Italia, hanno dato prova di resistenza e professionalità. Alle famiglie dei militari impegnati in Lettonia, esprimiamo gratitudine per averli sostenuti in questi mesi di lontananza. Agli alpini va la nostra riconoscenza per aver tenuto alto il nome dell’Aquila e della nostra Italia”.

X