L'Aquila News IlCapoluogo - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Attualità e Sport

L’Aquila, gara di pizza tra sale, olio e campioni del centro Italia

Si è conclusa la gara di pizza organizzata a L'Aquila dal campione nazionale di pizza al piatto Fabio Mutignani

L’AQUILA – Cala il sipario sulla gara di pizza

Presso il terminal Lorenzo Natali si è conclusa la gara di pizza organizzata dal campione nazionale di pizza al piatto Fabio Mutignani, ad aggiudicarsi il podio sono stati Dhakir Bannour, Zemri Ussein e Silvio Cinquina. Ciascuno dei vincitori è stato premiato con una coppa e con prodotti utili per il lavoro di un pizzaiolo come olio, condimenti e farina. La giuria, composta da Angelo Sarra, Massimiliano D’Innocenzo, Francesca Lepidi, Luca Cocciolone ed Emiliano Scoppetta, ha valutato la capacità dei pizzaioli di realizzare impasti derivati dalla miscelazione di più tipologie di farine nonchè la loro maestria nell’accostare sapori anche molto diversi tra loro. La manifestazione si è conclusa dopo tre giorni di serrata competizione in cui i migliori pizzaioli del centro Italia, sotto lo sguardo attento del maestro Mutignani che ha organizzato la competizione per onorare la memoria della compianta regina dello zafferano Gina Sarra, si sono avvicendati ai forni per realizzare le migliori pizze che gli aquilani
abbiano mai potuto gustare.
Parallelamente alla gara di pizza hanno avuto luogo le esibizioni di Giorgio Nazir, Paolino Bucca e Saverio Labate, membri del team Tricolore Pizzaioli Acrobatici, che hanno animato la competizione con veri e propri voli di impasti.

«Per essere utilizzato in quest’arte – ha spiegato Paolino Bucca – un impasto deve avere un’alta percentuale di sale affinchè risulti il più elastico possibile. Ciò rende gli impasti per gare di pizza freestyle capaci di estendersi fino a poter letteralmente vestire una persona».

gara di pizza
gara di pizza
gara di pizza

X