IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

Celano, il sindaco Santilli azzera la giunta

Celano, giunta comunale azzerata. La comunicazione è arrivata dal sindaco Settimio Santilli. "Necessario un rimpasto, escluse ragioni personali o professionali"

CELANO – Approvato il bilancio e azzerata la giunta. Un quadro spaccato a metà tra attività amministrativa che va avanti e che, poi, si ritrova improvvisamente, senza più interpreti.

La notizia dell’azzeramento della giunta arriva dallo stesso primo cittadino Settimio Santilli, attraverso una nota inviata allA stampa.

«Con senso di responsabilità e maturità venerdì 24 maggio abbiamo approvato il rendiconto di gestione relativo all’anno 2018, in maniera compatta e coesa. Di questo va dato atto a ciascun componente della maggioranza», è la premessa del sindaco Santilli.

«Ora abbiamo necessità di rilanciare il nostro programma amministrativo in questa fase conclusiva di consiliatura, e lo dobbiamo fare con unità di intenti e determinazione, perché i progetti che dobbiamo realizzare e portare a termine concretamente sono troppo importanti per il futuro di Celano».

Celano, giunta azzerata: ora le consultazioni

Necessario, quindi un rimpasto di giunta, non il primo colpo di scena, se si pensa, ad esempio, alla revoca della delega all’assessore Eliana Morgante, nel novembre 2018. Ora la decisione, definitiva, di optare per un rimpasto per il prosieguo dell’attività amministrativa.

«Gli obiettivi vanno perseguiti e raggiunti tutti insieme fino alla fine, senza che nessuno si senta escluso. Ragion per cui ritengo che sia giusto e doveroso in questo momento un rimpasto di giunta e, dunque, procedere alla revoca della nomina di tutti i componenti della Giunta attuale. Revoca che si basa solo su valutazioni di opportunità politica – amministrativa e non è, assolutamente, da intendersi su qualsivoglia genere di valutazioni afferenti qualità personali o professionali, legate ai singoli assessori, che hanno svolto in maniera ottimale ed integerrima il loro lavoro in questi anni e per questo vanno solo ringraziati».

«Nei prossimi giorni avvierò una serie di consultazioni con gli amministratori, per addivenire in tempi rapidi alla nomina dei nuovi componenti della giunta, in maniera da concentrarci con serenità e abnegazione sul lavoro da svolgere, fino al termine del nostro mandato, nell’esclusivo interesse della città di Celano che ci onoriamo di governare», ha concluso Santilli.

X