IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

Sport

L’Aquila, il Panathlon premia il giornalista Fabretti e gli assi del ciclismo abruzzese

Il Panathlon premia, in occasione dell'arrivo del Giro d'Italia, il giornalista Rai Fabretti e i tre campioni del mondo abruzzesi D'Ettorre, Marcelli, Capitano.

L’arrivo all’Aquila del Giro d’Italia ha avuto vari eventi di contorno, uno dei quali organizzato dal Panathlon Club, che ha voluto attribuire un riconoscimento al giornalista Alessandro Fabretti, capo redattore di Rai Sport, che nel corso degli anni, in più occasioni, attraverso il ciclismo ha voluto contribuire a far conoscere il capoluogo abruzzese, in special modo dopo il sisma del 2009.

Fabretti, che non è riuscito a essere presente alla serata organizzata prima dell’arrivo del Giro perché arrivato in ritardo da San Giovanni Rotondo, è stato premiato dal Presidente del Club Francesco Tironi e dal panathleta esperto di ciclismo Renato Palumbo alla Villa comunale prima dell’arrivo della tappa.

Fabretti non è stato l’unico premiato dal Panathlon, che ha voluto attribuire riconoscimenti anche a tre campioni del mondo abruzzesi, Alessandra D’Ettorre, Vittorio Marcelli e Gianluca Capitano.

panathlon premia atleti

L’importanza della serata, che si è svolta nel ristorante Arcobaleno, è stata “certificata” dalla presenza all’Aquila del Governatore Rocco Tondini e dei presidenti degli altri Club abruzzesi, Avezzano, Sulmona, Teramo, Pescara e Lanciano.

Grazie all’archivio di Renato Palumbo, sono state proiettate immagini degli arrivi all’Aquila del Giro d’Italia, ma anche filmati sui successi mondiali di Alessandra D’Ettore e degli altri campioni abruzzesi.

Nell’occasione c’è stato l’ingresso come socio del Club di Guido Grecchi, che vanta meriti dirigenziali nello sport, ma che soprattutto si adopera ogni giorno per lo sviluppo di Special Olympic e per avviare allo sport i ragazzi svantaggiati.

X