L'Aquila News IlCapoluogo - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Attualità e Sport

GSSI, al rettore Eugenio Coccia il Premio internazionale NordSud

Eugenio Coccia, rettore del Gran Sasso Science Institute, è il vincitore dell'edizione 2019 del Premio internazionale NordSud di letteratura e scienze organizzato dalla Fondazione Pescarabruzzo.

Al rettore del GSSI Eugenio Coccia il Premio internazionale NordSud di letteratura e scienze.

 
Eugenio Coccia, rettore del Gran Sasso Science Institute, è il vincitore dell’edizione 2019 del Premio internazionale NordSud di letteratura e scienze organizzato dalla Fondazione Pescarabruzzo.

Il professor Coccia si è aggiudicato il riconoscimento per la sezione Scienze esatte e naturali come autore del volume La relatività e lo spazio-tempo (Corriere della Sera, 2018), in cui spiega come la teoria di Albert Einstein abbia cambiato per sempre i concetti fondamentali della fisica, quali spazio, tempo, massa, energia. Facendoci capire che la realtà non è quella che percepiamo con i sensi, ma deve essere decodificata con nuove rappresentazioni mentali.

Il premio per la sezione Narrativa è andato alla giornalista e scrittrice francese Géraldine Schwarz per il libro I senza memoria (Einaudi, 2019).

Il premio NordSud, istituito nel 2009, nasce allo scopo di recuperare il dialogo tra il Nord e il Sud attraverso Letteratura e Scienze. Il dialogo tra il “metaforico Sud” e il “metaforico Nord”, come contatti, scambi, influenze, con i saperi dell’oggi.

Il rettore del GSSI Eugenio Coccia parteciperà alla cerimonia di premiazione che si svolgerà il 24 maggio alle ore 17,30 nella sala convegni della Fondazione Pescarabruzzo, a Pescara in Corso Umberto 33.

X