IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

Chiude la strada regionale 261 che collega la Valle Subequana a L’Aquila

Strada regionale 261: chiusura e interventi. Lavori anche sulle provinciali 11 Sirentina e 9 Marsicana per 500 mila euro.

Chiude la strada regionale 261 che collega la Valle Subequana a L’Aquila.

 
Lo stop al traffico scatterà domani fino al 28 maggio e sarà necessario per consentire la fine dei lavori da 417 mila euro sul Ponte di Beffi prevista per il prossimo 10 giugno.

Il Sindaco di Acciano e consigliere provinciale Fabio Camilli avrebbe voluto mantenere aperto il passaggio sul ponte almeno sino alla chiusura delle scuole.

“Purtroppo non ci sono più le condizioni per mantenere la strada aperta e soprattutto dobbiamo ultimare il manto stradale sopra l’arcata del ponte”, ha detto Fabio Camilli, “oggi stesso mi vedrò con i Sindaci di Tione degli Abruzzi, Fagnano Alto e Fontecchio per organizzare il trasporto scolastico e ridurre al minimo i disagi. Sempre sulla s.r. 261 sono in corso altri interventi per oltre 2 milioni di euro nel tratto compreso tra San Demetrio e Fagnano Alto. Un finanziamento che rischiava di svanire ma recuperato dalla Provincia che, dopo l’approvazione del bilancio avvenuta venerdì scorso, sta già lavorando per rimediare alla voragine che si è aperta tra Tione degli Abruzzi e Fontecchio a causa delle recenti piogge”.

In questo complesso quadro si inseriscono anche i prossimi lavori sulle provinciali 11 Sirentina e 9 Marsicana per 500 mila euro.

“Credo”, conclude il primo cittadino e consigliere provinciale, “che in questi tempi di ristrettezze, le risorse investite
nella zona siano considerevoli e per questo sarebbe il caso di evitare polemiche e pensare invece che i lavori si fanno per migliorare strada e mobilità”.

In particolare i lavori sul Ponte di Beffi erano attesi dal 2009 quando il terremoto ha creato danni alla struttura. Gli interventi che si stanno realizzando, oltre al consolidamento di tutta la muratura, hanno portato anche alla realizzazione di nuovi guardrail, di un nuovo impianto illuminante e ora di nuovo manto stradale.

X