L'Aquila News IlCapoluogo - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Attualità e Sport

Eolo in rosa, solidarietà studentesca: “Prendine o lasciane uno”

Va in scena la solidarietà all'Università dell'Aquila con #Eoloinrosa

L’AQUILA – Va in scena la solidarietà studentesca in Univaq, Eolo installa una raccolta per i tamponi

#Eoloinrosa, “gli assorbenti non sono un bene di lusso”. Questo lo slogan con il quale l’associazione studentesca Eolo ha lanciato sui social la sua nuova campagna di sensibilizzazione.

«Continua la nostra campagna #eoloinrosa– spiegano i rappresentanti studenteschi – a tutela della donna: questa volta la nostra iniziativa è in linea con molte università italiane. Abbiamo installato degli appositi raccoglitori per la raccolta dei tamponi in ogni Dipartimento dell’Ateno dell’Università degli Studi dell’Aquila.
Prendine o lasciane uno per chi ne ha bisogno” è il messaggio che abbiamo lasciato sulle locandine. La nostra, è un’iniziativa che guarda alla solidarietà e alla sensibilità femminile: riteniamo che dei semplici tamponi per l’igiene intima della donna non possano risultare come “beni di lusso” ed abbiamo deciso di offrire alla comunità studentesca la possibilità di “condividere” il problema, impegnandoci tutti in prima linea. Così come con la nostra proposta di istituzione di parcheggi rosa per le giovani madri, anche in questo caso l’associazione ha voluto riservare un occhio di riguardo per i disagi delle studentesse Univaq, lanciando un’idea simpatica ed utile. Un piccolo gesto di solidarietà può contribuire alla diffusione di un bene essenziale».

eolo tamponi

X