L'Aquila News IlCapoluogo - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Attualità e Sport

Asl, tempi stretti per i nuovi manager: commissariamento in vista

Entro il 16 maggio si dovrebbero scegliere i nuovi manager delle Asl di L'Aquila e Chieti, ma la Regione punta al commissariamento. Ecco perché.

Il 16 maggio scade il tempo per la nomina dei nuovi manager delle Asl di L’Aquila e Chieti, ma mancano le Commissioni d’esame.

La Regione Abruzzo è orientata a commissariare le Asl di L’Aquila e Chieti. È questa la lettura che dà Il Centro, con l’avvicinarsi del termine del 16 maggio, entro il quale si dovrebbero scegliere i nuovi manager. Sono infatti 39 le candidature giunte, tra cui anche quella dell’ex medico sociale del Milan, Marco Armando Gozzini, ma la Regione Abruzzo non ha ancora conferito l’incarico di selezione alla Commissione d’esame della rosa da cui poi Marsilio dovrebbe scegliere. Da qui il “sospetto”, confermato da ambienti di centrodestra, che si vogliano far scadere i termini per giungere a un doppio commissariamento: “Una strategia connessa con un’altra scadenza, quella del 10 giugno prossimo, imposta dal Tavolo di monitoraggio dei ministeri della Salute e dell’Economia alla Regione Abruzzo che, non oltre quella data, dovrà presentare il nuovo Piano di riordino della rete ospedaliera. Ma il nuovo Piano e la nomina dei due manager potrebbero non conciliarsi tra di loro”.

X