IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

Pubblicato lo Sblocca Cantieri, 55 milioni nel 2019 per la copertura eventi sisma

Oggi entra in vigore lo Sblocca Cantieri, decreto pubblicato in Gazzetta Ufficiale. Per 2019, 55 milioni per la copertura eventi sisma 2019.

Oggi entra in vigore il decreto Sblocca Cantieri: 55 milioni per il 2019, 84,928 per il 2020, 89,900 per il 2021 e 30 milioni per ciascuno degli anni 2022 e 2023.

Il decreto Sblocca Cantieri stanzia 55 milioni per il 2019 per gli oneri derivanti dall’attuazione di alcune norme relative a diversi eventi sismici. Nel provvedimento sono poi previste coperture finanziarie anche per i successivi quattro anni: 84,928 milioni per il 2020, 89,990 milioni per il 2021 e 30 milioni di euro per ciascuno degli anni 2022 e 2023.

In particolare gli oneri in questione sono legati all’istituzione del Fondo per la ricostruzione degli eventi sismici del Molise (16 agosto 2018) e dell’area Etnea (26
dicembre 2018), la sospensione dei termini e l’esenzione di imposte per le popolazioni colpite dagli stessi eventi sismici; le compensazioni ai comuni colpiti dai terremoti dell’Abruzzo nel 2009, del Centro Italia nel 2016 e 2017 e di Ischia nel 2017.

Soddisfatto il ministro Toninelli che spiega: “Il decreto contiene anche norme per la ricostruzione a seguito degli eventi sismici che hanno colpito per esempio l’Abruzzo e il Centro Italia. In più sempre in tema di terremoti ci sono nel decreto 300 milioni di euro per il Molise, Catania e L’Aquila”.

X