IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

L’Aquila Grandi Speranze, stasera la prima puntata della serie tv di Risi

Questa sera la prima puntata della serie tv L'Aquila Grandi Speranze di Marco Risi. Ecco canale e orario della messa in onda.

L’Aquila oggi in tv, in prima serata su Rai 1, con la fiction intitolata L’Aquila Grandi Speranze.

Il racconto della vita che cambia, la vita di chi è sopravvisuto al sisma ed è rimasto, nel primo appuntamento della serie, in onda alle 21,25.

Un anno e mezzo dopo la scossa del 6 aprile 2009 si dipartono, tra le macerie di una città dove la ricostruzione è appena iniziata, tante storie. Ad impersonarle un cast di attori di fama nazionale, tra cui Giorgio Tirabassi, Giorgio Marchesi, Luca Barbareschi, Donatella Finocchiaro, Valentina Lodovini. Molti sono anche gli attori aquilani che hanno preso parte alle riprese della serie tv, ospiti, solo due giorni fa, a Domenica In, per presentare e lanciare la prima di sei puntate totali che compongono l’opera di Risi.

A dieci anni dal sisma un racconto che parla proprio di grandi, giovani e nuove speranze, portate sullo schermo anche e soprattutto dalla generazione dei più giovani, che si trovano a fare i conti con una città da ricostruire, ma con prospettive mai di resa. A fare da sfondo alle riprese del film proprio il centro storico dell’Aquila, con i suoi storici palazzi crollati, i suoi vicoli feriti ma anche con chi, armato di elmetto in testa, si rimbocca le maniche per contribuire alla ricostruzione. Basti pensare o citare la manifestazione delle carriole, divenuta, nel dopo sisma, simbolo della forza degli aquilani e del legame con la loro città, tra le scene clou dell’intera serie tv.

L’Aquila Grandi Speranze, città set delle riprese

La serie tv, presentata martedì 2 aprile, all’Auditorium del Parco – con il giro guidato dal regista Marco Risi tra il centro storico set della gran parte delle riprese del film – partirà questa sera. Per sei serate racconterà L’Aquila, attraverso gli occhi di due generazioni, quella degli adulti e quella dei giovani, alle prese con una vita cambiata, improvvisamente, in soli 23 secondi.

X