IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

L’Aquila, 6 aprile: la fiaccolata illumina la notte più lunga

6 aprile 2009 - 6 aprile 2019: a dieci anni dal sisma, una lunga fiaccolata percorre le strade dell'Aquila per ricordare le 309 vittime. La diretta video

È la notte più lunga per L’Aquila che, 10 anni dopo, ricorda la tragica notte del 6 aprile 2009.

309 le vittime del terremoto delle 3.32, ricordate ancora una volta con una toccante fiaccolata che percorre la città: ad aprire la commemorazione, il lungo striscione dei familiari delle vittime.

fiaccolata 6 aprile 2019
fiaccolata 6 aprile 2019
fiaccolata 6 aprile 2019

Partenza alle 22,30 per questa decima fiaccolata che vede la partecipazione, fra gli altri, del premier Conte. “Sono passati dieci anni e abbiamo il dovere della memoria” ha detto Conte al suo arrivo alla fiaccolata. “Ci sono tante persone che hanno perso i loro cari, che rivivono in questo momento una grande sofferenza. La mia presenza qui è la testimonianza che la ferita della comunità locale è una ferita della comunità nazionale”, ha quindi aggiunto.

fiaccolata 6 aprile 2019
fiaccolata 6 aprile 2019

Il percorso: partenza da via XX Settembre, con sosta in corrispondenza dell’area antistante la Casa dello Studente, per poi proseguire in direzione della Villa Comunale, con attraversamento del perimetro viale Crispi, via Iacobucci e viale Rendina, quindi prosecuzione lungo Corso Federico II ed arrivo in Piazza Duomo.

fiaccolata 6 aprile 2019
fiaccolata 6 aprile 2019
FIACCOLATA 6 APRILE 2019

Dal Ponte Belvedere, l’omaggio alle 309 vittime dei Red Blue Eagles

fiaccolata 6 aprile 2019 rbe
fiaccolata 6 aprile 2019 rbe
fiaccolata 6 aprile 2019

Con l’arrivo in piazza Duomo, dopo la mezzanotte e mezza del 6 aprile, è iniziata la lettura dei nomi delle 309 vittime, nel silenzio che ha caratterizzato l’intero percorso della fiaccolata.

A seguire, la messa nella chiesa di Santa Maria del Suffragio, celebrata dal cardinale Giuseppe Petrocchi, arcivescovo metropolita dell’Aquila e, nella notte, la veglia di preghiera ‘Aspettando le 3,32’, animata dalla Congregazione Salus Populi Aquilana. Alle 3e 32 l’ascolto dei 309 rintocchi in ricordo delle vittime del sisma del 6 aprile 2009.

piazza duomo centro arrivo fiaccolata 6 aprile 2019

La diretta silenziosa de Il Capoluogo

video Eliia Fogliadini, foto Francesco De Santis

 

Fiaccolata decennale sisma, il servizio bus navetta Ama.

L’Ama (Azienda per la mobilità aquilana) ha istituito un servizio di bus navetta in occasione della Fiaccolata in memoria delle vittime del sisma. Il servizio, in particolare, per l’inizio della Fiaccolata sarà attivo dalle ore 21.15 alle ore 22.15 del giorno 5 aprile, con frequenza di una corsa ogni 20 minuti, secondo il seguente itinerario:

parcheggio Italtel Strada statale 17 – viale Corrado IV- via Vicentini – via Beato Cesidio – via Piccinini – Strada statale 17 – piazzale Italtel.

Il servizio di bus navetta per la fine delle manifestazioni sarà attivo, invece, dalle ore 00:30 alle ore 4:30 del 6 aprile con frequenza di una corsa ogni 20 minuti.

Questo l’itinerario:

Terminalbus – Circuito Collemaggio – Porta Napoli – viale Collemaggio (fermata lato ex-Sanatrix) – via Strinella – viale della Croce Rossa – via Beato Cesidio – via Piccinini – Strada Statale 17 – parcheggio Italtel – Strada statale 17- viale Corrado IV – viale della Croce Rossa – via Crocetta – Terminalbus Collemaggio.

X