L'Aquila News IlCapoluogo - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Attualità e Sport

L’Aquila grandi speranze, parlano i giovani attori aquilani

L'Aquila grandi speranze, la serie tv di Marco Risi, su Rai1 dal 16 aprile, vedrà protagonisti anche giovani attori aquilani. Il Capoluogo li ha intervistati.

L’AQUILA – Ci saranno anche giovani attori aquilani in televisione, tra la cornice del centro storico in ricostruzione, nella serie tv L’Aquila grandi speranze.

A due anni dall’inizio delle riprese, la serie tv sarà trasmessa dal prossimo 16 aprile, su Rai1, nell’anno del decennale del sisma.

Questa mattina la presentazione dell’opera, proiettata all’Auditorium del Parco, con il regista Marco Risi e con i giovanissimi attori, applauditi dai presenti.

Hanno 16 anni o poco più e tutti del terremoto portano un ricordo vago ma indelebile nell’animo. Tra le immagini, più o meno nitide, di una città diversa, poi distrutta e, sempre sotto i loro giovani occhi, rinata, ogni giorno. Sono Gaia Barini, Greta Bontempo, Valentina Cetra, Juliana Gianfelice, Leonardo Castri, Felice Sciascera, Luca Chiappini, Jacopo Ianni, Federico Tacconi, Fausto Rosa e Adonay Critchell.

Il gruppo di giovani attori ha avuto la possibilità di lavorare con un cast di nomi affermati sulla scena del cinema italiano: da GiorgioTirabassi a Luca Barbareschi, da Valentina Lodovini a Giorgio Marchesi.

A margine della proiezione del primo episodio della serie, ai microfoni de Il Capoluogo hanno parlato i giovani attori.

X