IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Attualità e Sport

Comune L’Aquila, Biondi ritira le dimissioni e presenta la nuova Giunta

Presentata questa mattina la nuova Giunta del Comune dell'Aquila dal Sindaco Pierluigi Biondi, ritirate le dimissioni e pronta la squadra di Governo

L’Aquila – Ritirate le dimissioni e presentata la nuova Giunta Comunale: Biondi pronto per la seconda fase del suo mandato

foto ufficiale nuova giunta biondi

Biondi ha ritirato le dimissioni a seguito della comunicazione da parte di Vito Crimi – sottosegretario con delega alla ricostruzione – di aver fatto richiesta del differimento dei termini per la presentazione del bilancio. Il differimento verrà poi sottoposto al ministro Salvini, per la firma.

«Devo ringraziare per questo risultato Luigi D’Eramo e il senatore Paolo Arrigoni che silenziosamente ha accompagnato tutto questo percorso in virtù della sua autorevolezza e come interlocutore in maggioranza per quanto riguarda la questione dei 10 milioni di euro.» ha dichiarato Biondi, il quale ha altresì ringraziato Alessandro Piccinini, che stamattina ha rassegnato le proprie dimissioni, per l’impegno profuso.

 

Giunta Comunale, il Sindaco dell’Aquila ha presentato i nuovi assessori

È pronta la nuova Giunta Comunale, il Sindaco ha presentato questa mattina, durante la conferenza stampa, i vecchi e nuovi assessori che lavoreranno con Biondi al Governo cittadino per la seconda fase del mandato amministrativo del centro destra.

biondi nuova giunta

Raffaele Daniele, Carla Mannetti, Francesco Bignotti, Fabrizia Aquilio, Fausta Bergamotto, Daniele Ferella, Fabrizio Taranta, Vittorio Fabrizi, Monica Petrella.

Conferme, come quella dell’Assessore alle Politiche sociali, Francesco Bignotti, definito dal Sindaco “il motore immobile dell’amministrazione comunale” e novità come l’assessorato a Vittorio Fabrizi da Biondi “corteggiato più di quanto abbia fatto con chiunque altro”.

 

 

Giunta Comunale, le deleghe

All’avvocato Fabrizia Aquilia saranno conferite le deleghe al turismo, alla promozione dell’immagine della città, ai rapporti internazionali, il contenzioso e la riforma della avvocatura.

All’avvocato Fausta Bergamotto la delega al personale, le società partecipate e la valorizzazione del patrimonio.

Carla Mannetti, che rimane come conferma in Giunta, mantiene trasporti, infrastrutture mobilità, politiche comunitarie e smart city e lascia le partecipate.

Monica Petrella, altra conferma femminile in Giunta, lascia il personale a Fausta Bergamotto e tiene le deleghe alle politiche giovanili, pari opportunità, informatizzazione, innovazione tecnologica, comunicazione e prosegue il progetto del Fascicolo del cittadino.

Francesco Bignotti mantiene le deleghe che aveva.

Il vicesindaco Raffaele Daniele mantiene per un periodo il Bilancio, la ricostruzione dei beni pubblici, il commercio e le attività produttive.

Daniele Ferella, già capogruppo della Lega, si occuperà di urbanistica e di edilizia (raccoglierà le deleghe dell’on. Luigi D’Eramo).

Fabrizio Taranta, già consigliere comunale, assumerà le deleghe del neoeletto vicepresidente della Giunta regionale, Emanuele Imprudente: ambiente rifiuti, usi civici, videosorveglianza e protezione civile.

All’ingegnere Vittorio Fabrizi andranno la ricostruzione privata, le opere pubbliche e lo sport.

Al Sindaco rimangono le deleghe alla Cultura, la programmazione di Restart, sanità, rapporti con le Università, Enti e Istituzione.

X