L'Aquila News IlCapoluogo - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Attualità e Sport

Sport

Atletica L’Aquila, la corsa dei 2009: in pista i nati del decennale

A Murata Gigotti la corsa dei 2009 - Memoria e Futuro, organizzata dall' Atletica L'Aquila: in gara i bambini e le bambine nati nell'anno del sisma.

L’Aquila – A Murata Gigotti la corsa dei 2009 – Memoria e Futuro, organizzata dall’ Atletica L’Aquila: in gara i bambini e le bambine nati nell’anno del terremoto.

Con la 6^ Corsa della Murata si è conclusa la settimana di sport e cultura organizzata dall’ Atletica L’Aquila in collaborazione con la Proloco di Coppito.

Domenica infatti sono scesi in campo i bambini delle scuole elementari e materne.

Numerosi i bambini accompagnati dai genitori che hanno invaso il Parco di Murata Gigotti in una assolata giornata piena di Primavera che assegnava il titolo di “ragazzo più veloce del parco”

atletica l'aquila corsa dei 2009 marzo 2019

La corsa clou della giornata è stata La Corsa dei 2009 – Memoria e Futuro, dedicata ai bambini e bambine nati nell’anno 2009, gara che l’Atletica L’Aquila ha voluto inserire nel programma della Primavera dell’Atletica, proprio nell’anno in cui ricorre il decennale del sisma del 6 aprile 2009, per trasmettere simbolicamente i due concetti peculiari della Corsa; quello di memoria e di futuro.

Ogni catastrofe con il tempo si dimentica, esce dall’attualità, per una forma di rimozione individuale e collettiva. A volte si rinuncia a comunicare l’esperienza, per la paura e perché la comunicazione richiederebbe dolorose rivisitazioni.

Questo comporta che i bambini, un giorno diventati adulti, non hanno la curiosità di sapere su quell’evento. La Corsa dei 2009, con una piccola medaglia ricordo, appesa al collo di ogni piccolo atleta all’arrivo,ha voluto ricordare ad ognuno di essi, di fare memoria del post-sisma, in quanto appartenente a quelle nuove generazioni che
sono il futuro della nostra città.

Il primo classificato dei bambini del 2009 è stato Saverio Galli, la prima delle bambine Zoe Linda Moreschini.

Hanno dato il via alla Corsa dei 2009, il giornalista Giustino Parisse insieme alla Presidente della Proloco di Coppito Marina Marinucci. Bravi gli altri partecipanti alla Corsa della Murata.

La gara esordienti C maschili è stata vinta da Leonardo Santarelli, tra le femmine 1^ Camilla Oliva.
Esordienti B: maschili 1°Massimo Iacobucci, femminili 1^ Nicole Di Girolamo.
Esordienti A maschili 1° Riccardo Antonetti, femminili 1^ Giorgia Mancini.

Insieme alla Corsa dei 2009 si è svolta la 6^ Corsa della Murata Special, alla quale hanno partecipato i ragazzi della squadra paralimpica Atleticamenteinsieme dell’Atletica L’Aquila accompagnati dai loro partner. Al termine giochinsiemenelparco. A tutti i piccoli partecipanti alla Corsa della Murata e Corsa dei 2009 è andata una medaglia ricordo della manifestazione. Premiati i primi cinque di ogni categoria con la maglietta ricordo e coppe .

Nutrita la partecipazione dei bambini della scuola elementare Barbara Micarelli  dell’Aquila e Buccio di Ranallo di Coppito. L’Atletica L’Aquila ha poi consegnato a Giustino Parisse una targa in riconoscenza per la vicinanza da sempre dimostrata verso l’associazione. Una targa in riconoscenza anche alla Presidente della Proloco Marina
Marinucci per la collaborazione con l’Atletica L’Aquila intrapresa da dopo il sisma del 2009.

Hanno presenziato la premiazione Marina Marinucci Presidente della Pro-loco di Coppito, Walter Iannucci – CSI L’Aquila, Luciano Perazza- Coni Point L’Aquila. Questi i partecipanti alla 6^ Corsa della Murata Special: Nardecchia Federica, Curtacci Mattia, Curtacci Mirco, Chiarizia Angelo, Di Bonaventura Giada, De Amicis Fabrizia, Di Stefano Robertino, De Angelis Pietro, Colaiuda Federico. Si ringraziano gli studenti dell’ Istituto d’Istruzione Superiore “A. Bafile” dell’Aquila classe 3^A che hanno collaborato con un progetto di alternanza scuola lavoro, l’Università degli Studi dell’Aquila, Corso di Studio in Scienze Motorie, che ha messo a disposizione i propri studenti per un tirocinio formativo sul campo, con riconoscimento crediti. L’ultimo appuntamento della Primavera dell’Atletica è per il 28 aprile presso il campo di atletica leggera Isaia Di Cesare, per i Campionati Regionali FISDIR (Federazione Italiana Sport Paralimpici degli Intellettivo Relazionali) di atletica leggera area agonistica T20 CF21 e promozionale.

X