IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

Urban presenta gli studenti aquilani che hanno reinventato l’edicola di Viale Corrado IV

Quattro studenti aquilani trasformerrano l'ex edicola in un info point e non solo. Urban Immobiliare premia l'"Effetto Domino".

Urban, sono Luca Cetra, Alessandra Franceschini, Elisa Rosa Pucci, e Anna Paris, i quattro vincitori del Concorso di Idee che trasformerà l’ex edicola di Viale Corrado IV.

Giovani universitari, i quali probabilmente non ricorderanno com’era l’edicola in passato, ma che sono già protagonisti della futura riqualificazione. Luca Cetra, aquilano di 25 anni, Alessandra Franceschini,25 anni dell’Aquila, Elisa Rosa Pucci, la più giovane, 24enne aquilana e Anna Paris, 25enne studentessa di Avezzano.

Loro, studenti di Ingegneria Edile Architettura, hanno conquistato la commissione che ha valutato gli elaborati presentati per il Concorso di Idee che prevedeva il progetto per la “realizzazione di una struttura d’ingresso alla città”, come anticipato dal Capoluogo.

Un lavoro completo: dal punto di partenza, che vedrà l’ex edicola diventare un info point e un’autentica società di servizi, ai dettagli della struttura fisica e del suo arredo interno. Il tutto sullo skyline di una città solcata da una ricostruzione in atto.

La scelta del progetto vincitore – contrassegnato dal motto “Effetto Domino” – sui 6 in totale presentati, è stata soltanto lo start di un’attività che ora dovrà dare nuova vita ad un luogo da tempo abbandonato, come spiegato dalla Redazione del Capoluogo nel dicembre scorso.

Iniziativa, questa, che nasce dalla collaborazione tra La Urban Immobiliare e l’Università degli Studi dell’Aquila, promotori del Concorso di Idee per la riqualificazione.

«Siamo partiti dall’idea di rendere la struttura una vera e propria porta d’ingresso alla città. Da lì abbiamo proceduto con l’elaborazione del progetto, in cui abbiamo cercato di coniugare esigenze funzionali e aspetti costruttivi di quello che l’edicola diventerà». Per i ragazzi, oltre alla soddisfazione della vittoria, anche un premio di 3000 euro e una collaborazione retribuita per due anni con la Urban Immobiliare.

Ma perché Effetto Domino? «Il motto “Effetto Domino” nasce dalla creazione di un’architettura modulare, mutevole e partecipata, che può essere riproposta e riadattata all’interno della città, come, ad esempio, per le future pensiline dell’autobus. Questa costituirà il primo dei tanti tasselli che si potranno ripetere per tutta la città, proprio come un Effetto Domino», concludono gli studenti.

Urban promotrice di un’area nuova, sul modello dell’ingresso delle più grandi città europee. Edicola ieri, struttura abbandonata oggi, nuova realtà domani.

Info Point, totem all’ingresso della città di L’Aquila, porta d’accesso per chi arriva da Ovest, società di servizi. Sarà tutto questo e molto di più l’ex edicola di viale Corrado IV all’Aquila, al centro di uno dei principali snodi stradali dell’intero capoluogo d’Abruzzo.

X