L'Aquila News IlCapoluogo - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Attualità e Sport

Omaggio a Bernstein a Pizzoli e Marsican Brass Quintet a Navelli foto

Domenica 17 marzo sono programmati due concerti uno a Pizzoli e uno a Navelli in collaborazione con i rispettivi Comuni. A Pizzoli un omaggio a Bernstein e a Navelli il Marsican Brass Quintet.

Domenica 17 marzo a Pizzoli un omaggio a Bernstein e a Navelli il Marsican Brass Quintet.

Nell’ambito di Musica in Tour, il progetto della Società Aquilana dei Concerti “B. Barattelli” per la circolazione della musica e di giovani musicisti nel territorio e che sta ottenendo un positivo riscontro di pubblico, domenica 17 marzo sono programmati due concerti uno a Pizzoli e uno a Navelli in collaborazione con i rispettivi Comuni.

A Pizzoli presso l’Auditorium “V. Del Tosto” alle ore 18,30 sarà presentato il concerto “Happy Birthday Leonard!”: un omaggio a Leonard Bernstein in occasione del centenario della nascita (1918-2018). L’idea è di quattro giovanissimi musicisti formati al Conservatorio di Musica “A. Casella” dell’Aquila che propongono alcune pagine note e meno note del grande compositore americano.

L’organico è composto da due pianoforti Andrea De Santis e Pasquale Evangelista e due percussionisti Marco Crivelli e Pierluigi Tomassetti.

Il programma ha certamente un carattere vivo, brillante e di impatto anche per un pubblico giovane.

Gli arrangiamenti in parte sono già esistenti e in parte sono stati realizzati dagli stessi musicisti nel rispetto delle partiture originali..
A Navelli, presso la Sede Municipale alle ore 18 si esibisce il Marsican Brass Quintet con un programma che va da riletture di celebri pagine da Rossini fino ai Queen passando per il jazz, le colonne sonore e la musica leggera.

Il gruppo nasce quasi come un esperimento di cinque amici musicisti impegnati a promuovere la musica da camera per ottoni.

I componenti del Marsican Brass Quintet sono in formazione: trombe Marco Scamolla e Giuseppe Iacobucci, corno Giovanni
Piacente, trombone Stefano Tomasi, basso tuba Alessandro Caretta, strumentisti molto attivi sia come solisti che in formazioni cameristiche e sinfoniche.

La performance musicale non manca di momenti di comica teatralità.
L’ingresso è libero.

X