IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

L’Aquila, Polizia municipale a caccia delle auto rubate e dei furbetti dell’assicurazione con il Targa 193

Controlli della Polizia municipale con il Targa 193. Sistema in funzione anche a L'Aquila. Ecco cos'è e come funziona.

Si chiama Targa 193, altrimenti noto come Targa System, l’arma in più della Polizia municipale per rilevare in tempo reale le targhe delle auto che risultano rubate. Il sistema rileva anche le auto senza assicurazione e senza revisione.

Vita dura per i furbetti dell’assicurazione e della revisione a L’Aquila, dove la Polizia municipale ha a disposizione il Targa 193. L’apparecchiatura, in uso da qualche anno, localizza il passaggio dei veicoli grazie alla lettura della targa e grazie all’interrogazione online delle banche dati del sistema informativo del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, rileva in tempo reale le targhe che risultano rubate, ma non solo. Il sistema segnala anche le auto prive di copertura assicurativa o senza revisione.

A livello operativo, visto che la legislazione vigente prevede la contestazione sul posto e non l’invio della sanzione in un secondo momento, come può accadere per l’autovelox, la Polizia municipale dell’Aquila opera con due pattuglie. La prima, in borghese, monta sull’auto il Targa 193 e rileva le targhe in passaggio. A poca distanza, la pattuglia in divisa che, su segnalazione dei colleghi in borghese, provvede a fermare le macchine segnalate dall’apparecchiatura e a contestare la relativa irregolarità. A differenza dell’autovelox, il Targa 193 non è visibile e quindi difficilmente segnalabile agli altri automobilisti, anche perché spesso utilizzato lungo vie a senso unico. Chi è in regola non si accorgerà nemmeno che la sua targa è stata letta e analizzata, gli altri si ritroveranno la paletta alzata, con la Polizia municipale pronta alla specifica contestazione di irregolarità, che naturalmente non si limiterà a una pesante multa. Per mancanza di assicurazione o mancanza di revisione, infatti, è previsto anche il fermo del mezzo. Naturalmente, in caso di auto rubata, non si parla più di irregolarità e sanzioni, ma si passa dal Codice della strada al Codice penale. Le pattuglie di Polizia municipale con Targa 193 sono in servizio anche oggi ed effettuano controlli con regolarità.

X