IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Attualità e Sport

Fratelli d’Italia L’Aquila, il Capogruppo in Consiglio Comunale De Matteis chiede l’azzeramento della Giunta

Giorgio De Matteis alza il tiro, e dopo il voto favorevole in Consiglio Comunale alla proposta presentata dall'opposizione in conflitto con le linee politiche dettate dal Sindaco Biondi ora chiede ufficialmente l'azzeramento immediato della Giunta

Il Capogruppo in Consiglio di Fratelli d’Italia, Giorgio De Matteis, chiede l’azzeramento della Giunta e la nuova composizione degli assessorati con le deleghe del Sindaco Biondi

Ancora maretta in casa FdI L’Aquila: dopo pochi minuti dal comunicato stampa della Lega, firmato dall’On. Luigi D’Eramo (leggi qui), il Capogruppo di Fratelli d’Italia in Consiglio Giorgio De Matteis alza il tiro e chiede al Sindaco Biondi «di procedere con celerità e costruttività all’azzeramento e alla ricomposizione della compagine di governo cittadino».

Giorgio De Matteis (FdI), procedere con celerità all’azzeramento della Giunta

«La giostra dell’anatra zoppa e delle elezioni regionali è finalmente terminata ed ora non ci sono più alibi. Da mesi avevamo chiesto una valutazione complessiva dell’attività della giunta comunale, sempre, tuttavia, rinviata per vari motivi, elettorali e non. Dopo il 10 febbraio ho rinnovato la richiesta di affrontare la questione relativa alla composizione del nuovo esecutivo, dal momento che l’attuale risulta ormai evidentemente monco e non adeguato alle esigenze legate alla complessa amministrazione della città. È necessario, invece, rispondere alle necessità e alle priorità di governo attraverso una nuova compagine di giunta. Troppi settori scontano ritardi e inefficienze. L’Aquila ha bisogno, invece, di essere amministrata nel miglior modo possibile e non sulla base di fattori esterni al contesto strettamente legato alle esigenze del Comune. Non può essere, pertanto, solo la delega al “Carnevale” la soluzione e ho constatato con piacere che oggi anche la Lega, attraverso le dichiarazioni dell’onorevole D’Eramo, ha sollevato la medesima istanza. Il sindaco Biondi, dunque, non può che procedere con celerità e costruttività all’azzeramento e alla ricomposizione della compagine di governo cittadino, con il contributo dell’intera coalizione di cui è espressione».

«Mi auguro – conclude De Matteis – che ciò avvenga in tempi rapidi e attraverso scelte adeguate alle priorità e alle sfide del prossimo futuro, con donne e uomini che siano la migliore espressione della città».

X