L'Aquila News IlCapoluogo - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Attualità e Sport

Giunta Regione Abruzzo, l’accordo c’è ma senza Forza Italia

Riunione dei partiti di centrodestra per la ripartizione dei posti in Giunta, l'accordo c'è ma senza Forza Italia.

Incontro tra i partiti del centrodestra per la ripartizione dei posti in Giunta regionale. Trovato l’accordo, ma Forza Italia non partecipa.

Finirà sul tavolo nazionale l’accordo trovato stasera tra Lega, Fratelli d’Italia e Azione Politica sulla ripartizione dei posti in Giunta regionale. Dopo l’esame del livello nazionale, la proposta tornerà in Abruzzo, sul tavolo del presidente Marco Marsilio. Difficile capire i termini dell’accordo, visto che le bocche dei coordinatori regionali dei partiti del centrodestra più che cucite sono sigillate, ma sembra che comunque l’accordo riguardi solo Lega, Fratelli d’Italia e Azione Politica.

Forza Italia, infatti, non avrebbe partecipato alla riunione. Motivo, manco a dirlo, Marianna Scoccia. I rappresentanti regionali dei tre partiti del centrodestra non avrebbero gradito l’accordo nazionale tra i forzisti e Udc, per cui gli azzurri avrebbero trattato anche per Marianna Scoccia. Gli “alleati”, le virgolette – a questo punto – sono necessarie, non avrebbero accettato la “trattativa cumulativa” e così i rappresentanti di Forza Italia avrebbero abbandonato la riunione.

Risultato, l’accordo c’è, ma solo tra Lega, Fratelli d’Italia e Azione Politica. Cosa farà Forza Italia si capirà forse solo nelle prossime ore, certo è che il nuovo presidente Marsilio inizia la legislatura con qualche problema in più del previsto.

X