IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

Azione Politica entra in Regione con Roberto Santangelo

Azione Politica entra per la prima volta in Consiglio Regionale. Il movimento civico fondato da Gianluca Zelli entra in Regione con il 4,51% delle preferenze e con i 2645 voti di Roberto Santangelo.

Azione Politica entra per la prima volta in Consiglio Regionale.

Il movimento civico fondato da Gianluca Zelli entra in Regione con il 4,51% delle preferenze e con i 2645 voti di Roberto Santangelo.

Il capogruppo di L’Aquila Futura al consiglio comunale dell’Aquila era stato definito da Zelli “tassello fondamentale per il movimento” che ha appoggiato nella coalizione di centrodestra il candidato presidente della Regione Marco Marsilio.

«Azione Politica fin da subito si è caratterizzata non come una lista di scopo, finalizzata alle elezioni, ma c’era prima e ci sarà dopo, incarnando valori in cui mi riconosco, come quello del fare e non delle chiacchiere» aveva dichiarato Santangelo.

“La squadra di Azione Politica, che ha ottenuto il 3.34% con 19446 voti, si è distinta sul territorio riportando risultati che raccontano la storia di un anno di vita straordinario” ha sottolineato Gianluca Zelli oggi a margine della conferenza stampa che si è tenuta a Palazzo Silone all’Aquila.

zelli santangelo

“Per Azione Politica è un progetto che si rinnova con slancio. Contribuire, grazie all’impegno civico, alla vittoria della coalizione di centrodestra conferma che la strada era quella giusta, che i nostri candidati hanno lavorato bene, che il programma di Azione Politica è stato condiviso. I miei complimenti vanno a tutti i candidati, a Roberto Santangelo che, eletto nel collegio dell’Aquila, sarà il nostro consigliere. Ancora  ai colleghi di coalizione con cui abbiamo condiviso la sfida. E, soprattutto, a Marco Marsilio, il nostro presidente, quello che ha liberato l’Abruzzo e in cui confidiamo perché gli restituisca dignità e forza”.

X