L'Aquila News IlCapoluogo - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Attualità e Sport

#Classicounito, la famiglia del Cotugno comincia a riunirsi

Tutte le classi del Liceo Classico Cotugno sono da oggi al Musp di via Madonna di Pettino. Uno striscione per celebrare il #classicounito

Tutte le classi del Liceo Classico Cotugno sono da oggi al Musp di via Madonna di Pettino.

Inizia a riunirsi la grande famiglia del Cotugno: da oggi anche il corso C del Cotugno è nella sede principale del Classico.

Uno striscione con scritto  “Benvenuti #classicounito” è stato affisso all’interno della scuola: un’accoglienza gioiosa che Tommaso Cotellessa – rappresentante d’istituto – spiega così dal suo profilo Facebook

“Le classi che si trovavano alla Carducci si sono spostate alla dottrina Cristiana, in questo siamo almeno riuniti per indirizzi, ciò che chiedevamo dall’inizio del fantomatico spezzatino… è un grande passo in avanti, i ragazzi del primo anno finalmente respirano una scuola viva e piena di ragazzi. Ne abbiamo passate tante e continuiamo ma forse comincia a vedersi una luce infondo al tunnel. Abbiamo accolto i nostri compagni con questo striscione e con dei festeggiamenti, così si fa nelle famiglie. Questo è un nuovo inizio! Da qui dobbiamo ripartire e continuare a combattere per una sede unica, il Cotugno è un’unica grande famiglia e ha diritto ad una sola sede. Continueremo a batterci come facciamo da due anni e mezzo, fra alti e bassi ma sempre tuti, forti e coraggiosi. Questo è il Cotugno”

Il ricongiungimento delle classi del Cotugno è stato possibile grazie a lavori per circa 40mila euro effettuati sulla struttura Musp ed all’acquisizione delle certificazioni di sicurezza antincendio, – afferma il consigliere provinciale delegato all’ edilizia scolastica Vincenzo Calvisi.

L’obiettivo è ora quello di procedere con il recupero sulla sede di Pettino, per la quale sono già in corso da settembre scorso lavori per circa 1 milione di euro sui corpi F e G.

“Per quanto attiene gli altri corpi A,C D,E sono già stanziati 350 mila euro, ma prevediamo che nel bilancio 2019 andranno stanziate ulteriori risorse con obiettivo, al netto dei tempi della burocrazia, di riportare tutto il plesso alla piena fruibilità nel corso dell’anno scolastico 2019/2020” spiega Calvisi.

Inoltre, nel corso del 2019, si definirà il protocollo di intesa con il Comune dell’Aquila per l’utilizzo dell’area della Caserma Rossi ai fini di realizzazione della futura sede unica di tutti i licei del Convitto “D. Cotugno”, con risorse stanziate per 13 milioni.

X