L'Aquila News IlCapoluogo - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Attualità e Sport

L’Aquila, il 2019 si apre all’insegna della neve

L'Abruzzo si sveglia sotto la neve con la sua meraviglia ma anche con i disagi del caso. Vi sono infatti problemi di circolazione in alcune zone dell'Aquilano per via dell'accumulo della neve non rimossa.

Come da previsioni meteo, il freddo e i rovesci nevosi sono gli elementi distintivi di questo inizio 2019.

L’Abruzzo si sveglia sotto la neve con la sua meraviglia ma anche con i disagi del caso.

Anche le sedi della TUA s.p.a. hanno aperto l’attività sotto la neve stamattina:

Abruzzo sotto la neve gennaio 2019

Pescara

L'Aquila sotto la neve gennaio 2019

Lanciano

A L’Aquila la suggestiva immagine dell’alzabandiera del Nono Reggimento alpini incornicia il giorno che arriva

L'Aquila sotto la neve gennaio 2019

mentre i Comuni montani nell’aquilano sembrano presepi immersi in un silenzio irreale:

L'Aquila sotto la neve gennaio 2019

Molina

L'Aquila sotto la neve gennaio 2019

Pizzoli

L'Aquila sotto la neve gennaio 2019

Pizzoli

L'Aquila sotto la neve gennaio 2019

Pizzoli

 

Non mancano però i disagi

Vi sono infatti problemi di circolazione in alcune zone dell’Aquilano per via dell’accumulo della neve non rimossa.

Nell’insediamento dei Map di Arischia sono dovuti intervenire due bobcat per liberare la strada

map arischia sotto la neve
map arischia sotto la neve

Foto di Carla Liberatore

 

 

TUA Spa comunica la predisposizione in corso di servizi sostitutivi da L’Aquila dove la situazione è seria per via del ghiaccio sulle strade.

Sempre il ghiaccio rallenta di molto i servizi nella zona di Sulmona dove è stato necessario l’intervento in soccorso di alcuni autobus che circolavano ma avevano problemi in rotatorie e strade del centro abitato di Sulmona.

Per quanto riguarda L’Aquila non sarà effettuato il servizio da Opi di Fagnano Alto e il servizio da Opi per S. Demetrio ne V.-L’Aquila e da Bominaco per Caporciano-L’Aquila.

Per il resto i servizi sono assicurati ma con ritardi dovuti all’oggettività della situazione meteorologica.

Ecco la situazione aggiornata alle 12 del 3 gennaio dei servizi bus Tua Spa suddivisa per zone geografiche della regione Abruzzo. Alcuni problemi per presenza di ghiaccio e accumulo di neve. Servizi regolari nell’area di Giulianova e a Pescara.

In generale, nella maggior parte delle zone regionali, i servizi sono risultati regolari. In alcune aree, le problematiche principali che stanno subendo i servizi di Tua Spa sono dovute al ghiaccio e all’accumulo di neve non rimossa. Nessun problema per i servizi a Giulianova e a Pescara che si stanno svolgendo in modo regolare.

Zona L’Aquila: I servizi di lunga percorrenza (Pescara, Roma, Avezzano, Giulianova/Teramo) sono effettuati. Non è stato effettuato il servizio da Opi per S. Demetrio ne Vestini-L’Aquila e da Bominaco per Caporciano-L’Aquila. Il ghiaccio rallenta i servizi nella zona di Sulmona dove è stato necessario l’intervenuto in soccorso di alcuni autobus con problemi in rotatorie e strade del centro abitato di Sulmona.

Zona Avezzano: Al momento risultano molto difficili, per via del consistente accumulo della neve, i collegamenti con le zone di Castel Di Sangro, Barrea e Pescasseroli e, proprio per tale motivo, alcune corse non possono essere effettuate.

Zona Teramo: I servizi di lunga percorrenza sono effettuati regolarmente. Alcune problematiche sono legate all’accumulo di neve in alcune zone del territorio Teramano e alcuni servizi, soprattutto nelle prime ore della giornata, non sono stati effettuati.

Zona Giulianova: I servizi risultano regolari.

Zona Sulmona: La situazione risulta critica nella zona dell’Alto Sangro: i servizi per Pescocostanzo, Pietransieri, e Roccaraso sono  bloccati a causa delle avverse condizioni meteo.

Zona Lanciano: La maggior parte delle corse da Lanciano sono regolari.  Le corse per Torricella e Lama dei Peligni, al momento, non vengono effettuate. Da Casoli è stata effettuata solo la prima corsa. Per Pizzoferrato le corse sono attualmente regolari, l’unica soppressa risulta essere quella da Castel di Sangro per Villa Santa Maria. La corsa Castel di Sangro è limitata a Sant’Angelo del Pesco (IS). La corsa per Montelapiano non è stata effettuata. Per Roccascalegna il servizio risulta regolare, l’unica corsa non effettuata è quella della Sevel che è partita da Torricella. Situazione in continua evoluzione.

Zona Chieti: I servizi da Roccamontepiano sono stati effettuati in ritardo. Alcune strade risultano impraticabili come per esempio quella che transita per Filetto impedendo, di fatto, alcuni collegamenti. Alcuni problemi di circolazione, soprattutto per la presenza di ghiaccio, sono stati registrati soprattutto nelle prime ore della giornata.

Zona Pescara (urbano): I servizi risultano regolari.

Zona Pescara (Extraurbano): I servizi per Farindola e Villa Celiera non sono stati effettuati nelle prime ore del mattino. Per Civitella Casanova le corse sono effettuate con ritardo Arsita, Peschiole: corse effettuate con ritardo; Scafa e Caramanico: le corse non effettuatano il transito a Roccamorice e Abbateggio (sono attestate al bivio di Roccamorice). I servizi in partenza da Tocco da Casauria non transitano per Pescosansonesco. La corsa diretta a Rapino non transita per il paese.

Tutte le novità vengono veicolate sui canali ufficiali di TUA Spa: sito internet www.tuabruzzo.it, canali social come la pagina Facebook Tua Spa Società unica abruzzese di trasporto o Twitter all’account @tua_spa, oltre al numero verde 800 762 622 attivo nei giorni feriali dalle ore 8:00 alle ore 20:00.

 

X