L'Aquila News IlCapoluogo - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Attualità e Sport

Sport

Aquilana, gara sfortunata contro la capolista

Gara sfortunata per l'Unione Aquilana che perde di misura in casa contro Audax Palmoli per 0 - 1.

Gara sfortunata per l’Unione Aquilana che perde di misura in casa contro Audax Palmoli per 0 – 1.

La sfortuna continua a colpire le ragazze rossoblù: partita dominata in lungo e in largo contro la prima della classe , 4 legni negano la vittoria.

Una partita giocata con grinta determinazione e tatticamente perfetta hanno messo alle corde l’Audax per l’intera gara: risultato bugiardo, c’è tanto da recriminare per la squadra Aquilana.

Cronaca della partita : parte forte la squadra rossoblù e gia’ al 2° minuto ha l’occasione per portarsi in vantaggio, ripartenza veloce lancio su Ciocca che a tu per tu con il portiere non riesce a calciare bene e la palla termina tra le braccia del portiere.

20° minuto calcio di punizione di Napoletani, la palla si stampa sulla traversa. 23° minuto: azione travolgente delle aquilane. Da fuori area Berardi fa partire un gran tiro che si stampa sul palo. È un monologo rossoblù.

27° minuto ancora Napoletani (che partita la sua!): su punizione la palla ancora una volta non vuole entrare e sbatte sul palo.

Al 30° si vede il Palmoli in avanti, Di Ninni ha l’occasione per segnare ma il suo tiro scheggia la traversa, unica occasione per la capolista.

33° minuto, Ciocca si libera bene in area, fa’ partire un gran tiro e ancora il palo nega la gioia del goal alle aquilane.

Termina il primo tempo 0 a 0,ma solo una squadra in campo, L’Aquilana.

A inizio secondo tempo al 10° minuto la beffa per le rossoblù, Bolognese da calcio d’angolo batte direttamente in porta ,la palla prende un effetto strano e beffa il portiere aquilano. Incredibile ma vero Audax in vantaggio. Le ragazze aquilane non si perdono d’animo e continuano a giocare nella metà campo avversaria arroccata tutta in difesa, al 20° minuto dal limite Ciocca si gira bene e calcio sopra la traversa.

La difesa dell’Audax regge faticosamente l’urto rossoblù. Ultimi minuti della partita ,le ragazze aquilane spingono ancora, Napoletani dal limite fa partire un gran tiro che si spegne a lato. Dopo 3 minuti di recupero l’arbitro decreta la fine dell’incontro.

La sconfitta è una beffa atroce per le rossoblu’. A fine partita il mister dell’Aquilana commenta così:

“Dispiace per le mie ragazze, ma il calcio e’ questo, dominare una partita e perderla per di più con la prima della classe fa male, ma oggi come nelle altre partite disputate , le ragazze hanno dimostrato che questa squadra puo’ giocarsela con tutte, ci serve solo un po’ di fortuna e sono convinto che arriverà”

Sabato prossimo anticipo con le Nerostellate per l’ultima partita dell’anno.
Formazione Unione Aquilana: Brancadoro – Aloisio – Fanì -Retta Ludovici -Moscone – Santarelli V (35° Parisse).-Napoletani – Ciocca – Berardi – Di Persio (28° Ciccarella)
a disposizione: Pezzopane – Di Tommaso

X