IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

Inferno di fuoco sulla Salaria, muore pompiere

Grave incendio in un distributore della Salaria, muore un vigile del fuoco. Diversi feriti tra i soccorritori.

Grave incendio al distributore al km 39 della Salaria, perde la vita un vigile del fuoco.

Nel primo pomeriggio di oggi un grave incendio si è sviluppato all’interno di un distributore di benzina al km 39 della Salaria, nei pressi di Borgo Quinzio. Diversi i soccorritori, oltre una decina, rimasti feriti nell’inferno di fuoco, tra cui anche un vigile del fuoco che purtroppo è morto. Il bilancio purtroppo è ancora provvisorio.

Come scrive rietilife, a causare l’incendio potrebbero essere state le fiamme che si sono propagate da un’autocisterna all’interno della stazione di servizio, non è chiaro per quali cause. “In merito all’esplosione avvenuta sulla via Salaria di un distributore di Gpl – spiega l’Assessore alla Sanità e l’Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio, Alessio D’Amato – è scattato immediatamente il Piano del maxi afflusso feriti. Sul posto sono operativi 8 mezzi del 118 tra ambulanze e automediche e 3 elicotteri per il trasporto dei feriti. È stato allertato il Centro grandi ustioni del Sant’Eugenio e i DEA di II livello della capitale. Tra i feriti vi sono alcuni soccorritori del 118 con ustioni al volto. È stata istituita l’Unità di Crisi presso l’Ares 118 di Roma».

La conferma della morte del vigile del fuoco è poi giunta dal questore di Rieti. Il vigile del fuoco era fuori servizio e, passando nelle vicinanze, si era fermato per prestare i primi soccorsi.

(foto rietilife)

X