IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Attualità e Sport

Inferno di fuoco sulla Salaria, muore pompiere

Grave incendio in un distributore della Salaria, muore un vigile del fuoco. Diversi feriti tra i soccorritori.

Grave incendio al distributore al km 39 della Salaria, perde la vita un vigile del fuoco.

Nel primo pomeriggio di oggi un grave incendio si è sviluppato all’interno di un distributore di benzina al km 39 della Salaria, nei pressi di Borgo Quinzio. Diversi i soccorritori, oltre una decina, rimasti feriti nell’inferno di fuoco, tra cui anche un vigile del fuoco che purtroppo è morto. Il bilancio purtroppo è ancora provvisorio.

Come scrive rietilife, a causare l’incendio potrebbero essere state le fiamme che si sono propagate da un’autocisterna all’interno della stazione di servizio, non è chiaro per quali cause. “In merito all’esplosione avvenuta sulla via Salaria di un distributore di Gpl – spiega l’Assessore alla Sanità e l’Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio, Alessio D’Amato – è scattato immediatamente il Piano del maxi afflusso feriti. Sul posto sono operativi 8 mezzi del 118 tra ambulanze e automediche e 3 elicotteri per il trasporto dei feriti. È stato allertato il Centro grandi ustioni del Sant’Eugenio e i DEA di II livello della capitale. Tra i feriti vi sono alcuni soccorritori del 118 con ustioni al volto. È stata istituita l’Unità di Crisi presso l’Ares 118 di Roma».

La conferma della morte del vigile del fuoco è poi giunta dal questore di Rieti. Il vigile del fuoco era fuori servizio e, passando nelle vicinanze, si era fermato per prestare i primi soccorsi.

(foto rietilife)

X