IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

Sport

Rugby, la carica delle squadre abruzzesi

Grande domenica per le squadre abruzzesi di rubgy: vincono tutte, solo un pareggio per la Polisportiva Abruzzo e una sconfitta per il Pescara.

Dopo la scorpacciata con i test match della nazionale, tornano in campo le abruzzesi nei campionati nazionali di rugby.  Vincono tutte, solo un pareggio e una sconfitta per la Polisportiva Abruzzo e Pescara.

Vittoria al Fattori dell’Aquila per l’Unione Rugby, 22-16 contro il Pesaro. Vincono anche le donne in A femminile in casa contro il Montevirginio. Giornata positiva pure in Serie B, con vittorie di Paganica e Avezzano, mentre la Serie C vede una vittoria (dell’Unione L’Aquila), un pareggio (della Polisportiva Abruzzo) e una sconfitta (del Pescara). In U18 élite vince Unione L’Aquila a Roma e pareggia Avezzano a Napoli. Nel fase territoriale U16 le semifinali di ritorno vedono vittoriose Rugby Experience e Avezzano. Saranno le compagini che si sfideranno nella finale della prima fase di campionato.

Seconda vittoria consecutiva per l’Unione Rugby L’Aquila che contro il Pesaro Rugby, seconda forza del campionato, offre una prova eccezionale e nonostante qualche errore costato anche troppo caro, riesce a conquistare 4 punti importantissimi dominando in mischia e in touche.

Al 3° minuto ospiti in vantaggio con un calcio di punizione da posizione angolata di Joubert, i neroverdi provano a reagire e si portano nella 22 avversaria rubando anche una touche ma non riescono a guadagnare punti. Ne approfitta il Pesaro per portarsi sul 6 a 0 con un altro calcio piazzato di Joubert. Al 16° arriva però la meta dell’Unione con un’ottima azzione finalizzata da Du Toit, traforma Anderson per il 7 a 6. Dopo un errore della difesa aquilana il numero 14 giallorosso Nardini ruba un pallone e schiaccia in mezzo ai pali, Joubert trasforma agevolmente per il 7 a 13. Al 27° Anderson prova un calcio piazzato dalla linea di centrocampo ma il pallone non centra i pali. Al 32° viene ammonito Koloofai e l’Unione coglie subito l’occasione per una marcatura andando in meta dopo una moule avanzante con Suarez Carrillo e portandosi sul 12 a 13 dopo la trasformazione fallita da Anderson. Il secondo tempo inzia bene per gli aquilani che vanno subito in meta con Petrolati che dopo un calcetto schiaccia in meta bruciando in velocità l’avversario, meta trasformata da Anderson per il sorpasso ed il 19-13. Continua il buon momento per i neroverdi che allungano con un calcio piazzato di Du Toit per il 22-13, la reazione del Pesaro arriva al 18’ con un calcio piazzato del solito e preciso Joubert per il 22-16. Nonostante la partita sia viva e le azioni numerose per entrambe le squadre, il risultato non cambia fino alla fine e per l’Unione arriva un’altra vittoria che da forza per il proseguio del campionato. Il man of the match dell’inconto è stato Jesse Du Toit autore di un’ottima prova nel giorno del suo ritorno in campo dopo l’infortunio, il giocatore dichiara di essere molto contento per la vittoria e per il suo ritorno dopo 3 mesi, ringrazia infine i ragazzi che lo hanno aspettato e hanno avuto fiducia in lui. La società Unione Rugby L’Aquila ci tiene a ringraziare lo Staff del dottor Calvisi per il recupero degli infortunati che sono riusciti a scendere in campo oggi per questo importante incontro. Il prossimo turno della serie A vedrà impegnati i ragazzi di Milani e D’Antonio in trasferta contro il Rugby Perugia domenica 9 Dicembre alle 14:30.

Il Paganica strapazza il Frascati Rugby.

Paganica vince in casa 83 a 3 contro il Frascati Rugby Union. Travolgente vittoria dei rossoneri allo Iovenitti. Da subito il Paganica dimostra di avere una marcia in più e già al 4° minuto va in meta e al 20° del primo tempo riesce a conquistare il bonus delle quattro mete. La partita quindi è in discesa e i rossoneri ne approfittano per valorizzare al meglio lanci di gioco, organizzazione e riorganizzazione soprattutto offensivi. Con ficcanti azioni di gioco la forbice del punteggio si allarga sempre di più e il primo tempo si chiude sul punteggio di 43 a 3. Nel secondo tempo le cose non cambiano anche se la mischia rossonera ha qualche problema. Tuttavia quando i padroni di casa riescono a spostare il pallone nel gioco aperto riescono sempre a finalizzare. La partita si chiude con il punteggio di 83 a 3. Il coach Rotellini: “Avevo chiesto ai ragazzi di mettere precisione nei dettagli e di dare continuità alla manovra soprattutto velocizzando l’uscita del pallone nei punti di incontro. Nel complesso sono stati bravi a esaudire le mie richieste. Lavoriamo in settimana per preparare al meglio il derby con l’Avezzano, consapevoli che andiamo ad affrontare una squadra difficile”.

rugby

(foto Marcello Spimpolo)

Tutti i risultati dalla A alla U16, in attesa dell’omologazione da parte del giudice sportivo.

Campionato nazionale di Serie A, girone 3 | V giornata | 2 dicembre, ore 14:30
UR L’Aquila – Pesaro Rugby 22-16

Campionato nazionale di Serie A femminile, girone 2 | VII giornata | 2 dicembre, ore 14:30
Belve Neroverdi – Montevirginio Minirugby 45-8

Campionato nazionale di Serie B, girone 4 | VII giornata | 2 dicembre, ore 14:30
Polisportiva Paganica – Frascati Union 83-3
Messina Rugby – Avezzano Rugby 25-27

Campionato nazionale di Serie C, girone E |VII giornata | 2 dicembre, ore 14:30
Polisportiva Abruzzo – UR San Benedetto 18-18

Campionato nazionale di Serie C, girone G | VII giornata | 2 dicembre, ore 14:30
UR L’Aquila – Arnold Rugby 15-10
SS Lazio – Pescara Rugby 60-14

Campionato regionale di Serie C | V giornata | 2 dicembre, ore 14:30
Amatori Teramo – R. Sulmona 1967 41-18
Vecchie Fiamme – Rugby Tortoreto 15-47

Campionato élite U18 | VI giornata |2 dicembre, ore 12
Rugby Roma – UR L’Aquila 0-10
Napoli Afragola – Avezzano Rugby 26-26

Campionato interregionale U18 (Abruzzo-Lazio) | VI giornata | 2 dicembre, ore 12
Polisportiva Paganica – Colleferro Appia 12-47

Campionato interregionale U18 (Abruzzo-Marche) | V giornata | 2 dicembre, ore 12:30
Rugby Sambuceto – Polisportiva Abruzzo rinviata

Campionato U16, fase territoriale | Semifinali di ritorno | 2 dicembre, ore 12
Rugby Experience – Rugby Sambuceto 64-7
Avezzano Rugby – Adriatica RC 40-5

Raggruppamento regionale U14, prima fase | IX giornata | 1 dicembre
Polisportiva Abruzzo – Avezzano Rugby
Rugby Sambuceto – Pescara Rugby
Polisportiva L’Aquila – R. Sulmona 1967
Polisportiva Paganica – Rugby Experience

X