IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

Sport

Sauli Boxe, brilla il pugilato marsicano

La società ha schierato nella competizione del 10 atleti su 22 partecipanti conquistando due primi posti con Gianluca Valente e Amedeo Sauli. Alberto Ippoliti ha portato a casa una medaglia d'argento.

A.S.D. Sauli Boxe: un’affermata realtà pugilistica nazionale.

L’A.S.D. Sauli Boxe continua a dare lustro al pugilato marsicano.

Dopo l’organizzazione della fase regionale del Campionato Italiano Elite nella splendida cornice del Teatro Comunale di Civitella Roveto, la società ha schierato nella competizione del 10 atleti su 22 partecipanti conquistando due primi posti con Gianluca Valente e Amedeo Sauli.

Gianluca, avezzanese doc, è iscritto alla Facoltà di Scienze Motorie e prossimamente acquisirà la qualifica anche di Tecnico Federale.

Amedeo invece, è un personaggio noto nel panorama pugilistico e non ha bisogno di presentazioni: tre titoli italiani, un secondo posto che sa ancora di beffa, numerose convocazioni nella Nazionale Italiana di pugilato, vanta un palmarès di 67 match con 57
vittorie e le sconfitte subìte provengono solo da tornei in cui non esiste il verdetto di parità.

A livello dilettantistico mai nessun atleta marsicano ha raggiunto questi traguardi.

Durante lo svolgimento della manifestazione abbiamo potuto ammirare uno dei talenti della Sauli Boxe, Alberto Ippoliti che ha portato a casa una medaglia d’argento lasciando il via libera al più esperto Amedeo.

alberto ippoliti sauli boxe

Queste le parole del tecnico societario, il M°Benemerito Giuseppe Sauli e 2 STAR AIBA: «Molto spesso sia fa un abuso del termine TALENTO. Secondo me il talento è colui che eccelle in una disciplina vincendo tornei importanti, campionati italiani. L’unico modo per avere tale conferma è fare un resoconto del palmarès dell’atleta. Vorrei ricordare che quest’anno nella fase regionale del Campionato Italiano Elite (massima categoria nel dilettantismo), gli unici atleti marsicani erano dell’A.S.D. Sauli Boxe, infatti parteciperanno alla fase nazionale Amedeo e Gianluca. In campo nazionale poi abbiamo raggiunto importanti traguardi.»

Nel Campionato Italiano Univeristario, una medaglia d’argento per Gianluca Valente e una medaglia di bronzo per Amedeo Sauli.

Inoltre è bene citare anche gli altri ragazzi della società che quest’anno si sono distinti: Olena Savchuk, medaglia d’oro al Torneo
Regina di Roma, Mattia D’Innocenzo, medaglia di bronzo ai Campionati Italiani Schoolboys.

Di pochi giorni è la notizia che gli atleti Gianluca Valente, Amedeo Sauli, Olena Savchuk e Mattia D’Innocenzo verranno conferiti delle Benemerenze Sportive per l’anno 2018 dal CONI.

La cerimonia avverrà il 5 dicembre presso l’Auditorium Renzo Piano all’Aquila.

Nello stesso giorno, inoltre, mi verrà conferita la Palma di Bronzo al Merito Tecnico dalla Federazione Pugilistica Italiana, onore che abbiamo il piacere di ricevere io ed il M° Di Giacomo, unici tecnici in Abruzzo. Questo premio lo dedico sopratutto ai miei ragazzi, il motore della Sauli Boxe.

Con loro ormai solcando l’Italia intera nelle varie trasferte ho stabilito un profondo legame che va oltre il semplice insegnamento tecnico. In fin dei conti, io sono uno veicolo che gli trasmette loro uno strumento di crescita morale.”

Per il terzo anno consecutivo la società ha conquistato il 1° posto in regione nella Classifica di merito Abruzzo-Molise e in campo nazionale, dopo aver raggiunto il 4° posto, è sempre presente tra le prime 10 società.

X