IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

Sport

Unione Aquilana, brutta sconfitta a Pineto

Calcio femminile, brutta sconfitta per l'Unione Aquilana contro le Free Girls a Pineto, per la semifinale di andata Coppa Italia: risultato finale 4 - 0

Brutta sconfitta per l’Unione Aquilana contro le Free Girls a Pineto, per la semifinale di andata Coppa Italia: risultato finale 4 – 0

Primo tempo per le ragazze dell’Unione Aquilana da dimenticare, intimorite dalle avversarie nettamente superiori: le aquilane escono con le ossa rotte nell’andata delle semifinali di Coppa Italia.

Cronaca della partita: primi 20 minuti con le pinetesi che chiudono nella meta’ campo le aquilane con buone trame di gioco ,eppure la prima occasione da goal e’ per le aquilane al 24° minuto, scambio in velocita’ tra Napoletani e Ciocca, quest’ultima si gira e con un gran sinistro impegna il portiere che compie un vero e proprio miracolo.

Al 25° le Free Girls passano in vantaggio, su un cross dalla sinistra il centravanti D’Anniballe da pochi passi patte l’incolpevole portiere. Passano 3 minuti e arriva il raddoppio,azione lineare la difesa aquilana si trova impreparata e sul tiro il portiere aquilano non trattiene, svelta la D’Anniballe a insaccare.

Le rosso-blu sono frastornate, sono la brutta copia di quelle viste domenica scorsa in campionato, netta la superiorita’ delle avversarie che al 40° fanno tris anche se con l’aiuto dell’arbitro. La palla, nettamente uscita in fallo laterale, viene raccolta dall’attaccante pinetese, la difesa aquilana si ferma aspettando il fischio dell’arbitro che non arriva e da 2 passi al volo D’Innocenzo mette dentro il 3 a 0. Al 44° l’Aquilana perde il suo attaccante Ciocca per infortunio. Termina il primo tempo.

Nella ripresa finalmente si svegliano le aquilane che approfittano anche del fatto che le Free Girls non sono piu’ brillanti come nel primo tempo.

Le rossoblù hanno un paio di occasioni per accorciare, prima con Parisse e ancora con Grella, ma e’ bravo il portiere in entrambe le occasioni ad uscire alla disperata. Al 45° le pinetesi fanno poker, errore della difesa aquilana e a porta vuota Romani insacca. Davvero da dimenticare il primo tempo delle aquilane, buona la reazione nel secondo tempo ma partita già compromessa nel primo tempo.

Ora la gara di ritorno domenica prossima a Bazzano, sara’ dura ribaltare il risultato: sicuramente le aquilane ci proveranno ,magari giocando come nel secondo.

Duro lavoro aspetta questa settimana a mister Di Marco per lavorare sulla testa delle proprie giocatrici apparse abuliche e senza grinta nel primo tempo. Domenica la gara di ritorno, sicuramente sarà un’altra partita, anche se la qualificazione sembra compromessa, ma nel calcio tutto puo’ accadere, soprattutto nel calcio femminile.
Formazione scesa in campo : Brancadoro, Fanì, Di Persio,Ludovici(65° Ciccarella),Moscone (60° Di Tommaso) ,Santarelli M.Napoletani,Grella,Berardi,Ciocca (46° Retta) ,Santarelli V.(53° Parisse)

X