IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

Sport

Calcio femminile, l’Aquilana pareggia

Pareggio strappato dalle ragazze rossoblù in terra molisana. L'Aquila pareggia per 1 a 1 con il Ripamolisani

In terra molisana le ragazze dell’Unione Aquilana strappano un pareggio in casa del Ripalimosani.

Con una prova superba le ragazze aquilane strappano un risultato positivo in terra molisana. Squadra aquilana rimaneggiata, mister Di Marco deve rinunciare a diverse ragazze e per questa partita schiera un ‘inedito 4-1-4-1 con capitan Berardi play-maker davanti alla difesa contro una delle squadre pretendenti a vincere il campionato.
Parte forte la squadra molisana, al 6° minuto passano in vantaggio, su un lancio lungo sulla destra l’attaccante Colagreco entra in area, alla disperata esce il portiere aquilano che va’ sul piede dell’avversaria che involontariamente colpisce il pallone che termina sul centravanti molisano in posizione molto sospetta di fuorigioco e a porta vuota insacca. Reazione flebile delle aquilane che subiscono ancora le molisane che sembrano in questo inizio di partita davvero indiavolate ma la difesa rosso-blu regge l’urto e al 20° hanno l’occasione per pareggiare, Ciocca dalla destra fa partire un bellissimo cross, Pezzopane colpisce bene il pallone che pero’ termina tra’ le braccia del portiere, passano 2 minuti e ancora occasione da goal per le aquilane,calcio di punizione, Berardi calcio benissimo a giro,ma il portiere molisano compie un vero e proprio miracolo e salva in calcio d’angolo , al 33° minuto ancora contropiede delle molisane,ma questa volta il difensore Ludovici in scivolata mette in angolo.

Termina il 1° tempo sull’una zero per il Ripalimosani. Inizia il 2° tempo ,le ragazze aquilane controllano bene le avversaria si gioca prevalentemente a centrocampo, ma al 22° minuto L’Unione Aquilana pareggia, ennesimo fallo sull’attaccante Ciocca,dai 25 metri calcio di punizione, tiro violento di capitan Berardi ben angolato che piega le mani al portiere che questa volta nulla puo’. 1 a 1 e tutto da rifare per il Ripalimosani, la squadra locale accusa la botta ,le aquilane si caricano ed esce fuori l’aspetto fisico,calano le molisane dopo un primo tempo giocato ad altissimo livello ,la squadra aquilana prende coraggio e al 90° ancora Berardi (gara impeccabile in un ruolo non suo) su calcio di punizione impegna il portiere. Dopo 3 minuti di recupero l’arbitro fischia la fine, risultato di parita’ giusto.

Formazione Unione Aquilana: Brancadoro, Aloisio, Moscone, Di Persio Ludovici, Retta(60° Parisse) Pezzopane, Grella Ciocca( 80° Ciccarella), Berardi Santarelli V.

Il Campionato si fermarà per due settimane per le semifinali di Coppa Italia, l’Unione Aquilana giocherà una delle due domenica prossima a Pineto per l’andata contro le Free Girls. Ritorno a Bazzano Domenica 18 Novembre.

X